breaking news

Trani – Lega Navale, i risultati del trofeo challenge

15 Maggio, 2017 | scritto da Antonella Loprieno
Trani – Lega Navale, i risultati del trofeo challenge
Sport
0

Si è disputata nelle acque antistanti il lungomare di Trani la ventesima edizione del trofeo Challenge organizzato dalla sezione di Trani della Lega navale. La gara era valida come prova del campionato zonale Optimsit e come prima selezione zonale ai campionati nazionali giovanili del 2017. Vi hanno partecipato 64 velisti, 35 iscritti nella categoria Cadetti, 29 in quella Juniores.

La gara era aperta a timonieri tesserati per la Fiv nati negli anni 2002, 2003, 2004 e 2005 (Juniores), ed ai velisti nati negli anni 2006, 2007 e 2008 (Cadetti under 12). Il trofeo Challenge è stato vinto dal primo Juniores classificato, Luigi Mancini, del circolo della Vela di Bari. Sono stati altresì premiati i primi 3 Juniores (oltre a Mancini, si segnala il secondo posto di Alfonso Palumbo della Lega navale di Trani e il terzo di Paolo Pettini del circolo della Vela di Bari), i primi 3 Cadetti classificati (Francesco Romani del CC Barion Sporting club, Giuseppe Paolillo della Horizont Sailing club e Francesca Liseno della Lega navale di Trani). Premi anche per la prima velista Juniores classificata, Claudia Quaranta (quinta nella classifica generale) iscritta con il circolo della vela di Bari, e per la prima velista dei Cadetti, Francesca Liseno (Lega navale di Trani). Infine, sono stati premiati i primi tre classificati nati nel 2008 ed esattamente Ludovica Montinari (circolo della Vela di Bari), Domenico Loprieno (Lega navale di Trani) ed Emmanuele Crescente (Lega navale di Trani).

Si ricorda che sabato 20 maggio, alle ore 10, come tradizione, il circolo tranese della Lega navale celebrerà, in collaborazione con l’ufficio locale marittimo, la giornata della sicurezza in mare che vedrà la partecipazione degli studenti di alcune scuole del comprensorio. Prevista un’esercitazione con la simulazione di incendio su un’imbarcazione ormeggiata presso i pontili della Lega navale. Oltre ad assistere alla dimostrazione di soccorso, le scolaresche avranno la possibilità di ricevere utili informazioni circa le attività che svolgono i vari Corpi che interverranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *