breaking news

VIDEO. Trani – Cgil, lavoro nero: agricoltura settore più colpito

30 ottobre, 2017 | scritto da Antonella Loprieno
VIDEO. Trani – Cgil, lavoro nero: agricoltura settore più colpito
Attualità
0

L’obiettivo è quello di effettuare un focus sulla condizione di lavoro nel nostro territorio ad un anno dall’attuazione della Legge 199/16 “Dispozioni in materia di contrasto ai fenomemi del lavoro nero”. Lo ha detto il segretario generale Cgil Bat, Giuseppe Deleonardis in apertura del convegno “Verso la carta dei diritti universali del lavoro. Indici di sfruttamento e rete di qualità nella legge 199/16” promosso dalla CIGL BAT presso la Biblioteca comunale Trani.

Nel 2016 in una ispezione su due sono state riscontrate irregolarità. Su 5mila aziende delle province di Bari e di Barletta – Andria – Trani “visitate” dall’Ispettorato del lavoro 2348 le infrazioni accertate per numero di lavoratori di cui in nero 1618. I settori maggiormente colpiti l’agricoltura (86%), i servizi e la ristorazione (83%), il manifatturiero (77%), il commercio (70%). Al sommerso si aggiungono evasioni contrattuali ed in materia di sicurezza.

Il seminario è stato patrocinato dall’Ordine degli avvocati e dall’Ordine dei giornalisti di Puglia

INTERVISTA – Giuseppe Deleonardis, segretario generale Cgil Bat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *