breaking news

ANDRIA – Crepe nelle aule scuola G. Verdi, Grumo: “normale monitoraggio. Non ha chiamato la scuola”

9 novembre, 2017 | scritto da Antonella Loprieno
ANDRIA – Crepe nelle aule scuola G. Verdi, Grumo: “normale monitoraggio. Non ha chiamato la scuola”
Attualità
0

“Non c’è nessun allarmismo per quanto riguarda le crepe nel soffitto delle tre aule della scuola elementare Giuseppe Verdi di Andria”.
Lo ha detto l’assessore Grumo dichiarando che “si tratta di un normale monitoraggio effettuato dal comune”. Infatti non è giunta nessuna richiesta da parte della dirigente scolastica all’ufficio manutenzione del comune per eventuali crepe presenti nel soffitto delle tre aule in questione.
Le crepe risalgono al 2014 e attraverso dei vetrini apposti sul soffitto vengono costantemente monitorate. Una decina di giorni fa, i tecnici del comune hanno effettuato un nuovo monitoraggio delle aule in virtù del fatto che il comune vuole candidare la scuola G. Verdi ad un progetto energetico. Pertanto il Comune ha chiesto, per maggiore funzionalità del monitoraggio, di spostare gli alunni in altre aule e permettere ai tecnici di lavorare in tranquillità. Intanto l’ufficio comunale si è attivato per recuperare la documentazione della scuola negli archivi e, in seguito all’esito del sopralluogo dei tecnici, deciderà i lavori da fare.
Pertanto i bambini torneranno nelle loro aule non appena i tecnici avranno terminato il sopralluogo, sempre se dal monitoraggio non risulti alcuna gravità che costringa il comune ad intervenire tempestivamente.
L’ing. Quacquarelli dell’ufficio manutenzione del comune ha garantito che la situazione è sotto controllo e che presto saranno effettuati tutti i lavori necessari a mettere ulteriormente in sicurezza la scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *