breaking news

Andria – Centro Destra: “Richiesta dimissioni presidente del consiglio comunale”

5 dicembre, 2017 | scritto da alessia paradiso
Andria – Centro Destra: “Richiesta dimissioni presidente del consiglio comunale”
Attualità
0

“A seguito delle vicende verificatesi nell’ultimo consiglio comunale caratterizzato da azioni non consone a quello che è il ruolo delicato e prestigioso che Ella ricopre, sfociato in comportamenti che hanno minato l’autorevolezza e la terzietà del ruolo, siamo a chiederLe le immediate dimissioni della carica di Presidente del Consiglio Comunale.

Ciò eviterebbe il ricorso al voto di sfiducia in Consiglio Comunale che offrirebbe il fianco ad una inutile gazzarra che i cittadini non comprenderebbero.

I partiti e gruppi di maggioranza, con la stessa unanime volontà di affidarLe il ruolo di Presidente del Consiglio Comunale, sono a chiederLe oggi un’onesta presa di coscienza rispetto ai compiti tipici di una carica istituzionale così rilevante, purtroppo utilizzata in alcuni frangenti in modo irrituale.

Nella fattispecie l’aver abbandonato l’Aula Consiliare durante la  discussione di importanti provvedimenti inerenti il riconoscimento di debiti fuori bilancio, che se non approvati avrebbero esposto l’Ente e i consiglieri comunali a possibili danni di natura contabile ed erariale, non possono che portare ad una revoca della fiducia a suo tempo riposta.

A nostro avviso il Comune di Andria ed il Consiglio Comunale richiede una guida che sia in piena armonia con il ruolo di garanzia che deve contraddistinguere l’operato di un Presidente del Consiglio Comunale.” il comunicato scritto dai consiglieri comunali del Centro Destra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *