breaking news

Trani – Luna di sabbia: Catena Fiorello presenta il libro di Natale

15 Dicembre, 2017 | scritto da Redazione
Trani – Luna di sabbia: Catena Fiorello presenta il libro di Natale
Attualità
0

Metti un incontro casuale fra Babbo Natale e la Befana, un’antipatia che diventa simpatia, un odio che diventa amore e un viaggio a bordo della scopa della Befana tra le bellezze del nostro bellissimo Paese. Si chiama “Un amore fra le stelle” ed è la fiaba natalizia scritta dalla nota scrittrice siciliana Catena Fiorello, che stasera, venerdì 15 dicembre, sarà a Trani per presentarlo, alle ore 19, nella libreria “Luna di Sabbia” (via Mario Pagano 193). La tappa di Trani nel lungo tour di Catena Fiorello non è casuale: durante il loro viaggio, Babbo Natale e Befana passano anche da Trani, in particolare dalla bellissima Cattedrale romanica, dinanzi alla quale restano a bocca aperta. Impossibile, dunque, non essere anche a Trani per presentare il libro. Ad introdurre la presentazione e a dialogare con l’autrice sarà il giornalista di Telenorba Antonio Procacci, che ha fortemente voluto la presenza a Trani della scrittrice, in una delle sue pochissime tappe pugliesi del tour.
Catena Fiorello, nota anche per essere sorella di Rosario e Beppe, è una scrittrice affermata. Quest’anno è uscito anche un bellissimo romanzo dal titolo “Picciridda”, riedizione di un libro scritto dieci anni prima, ma tutti i suoi libri hanno avuto successo, da “Dacci oggi il nostro pane quotidiano” a “Un padre è un padre”, passando da “Casca il mondo, casca la terra” fino a “L’amore a due passi”, il libro del 2016.
La scrittura è sempre stato un talento di Catena, che ha lavorato anche da autrice televisiva, ed è stata anche conduttrice di programmi sulle reti nazionali.
“Un amore fra le stelle” è una fiaba per adulti e bambini. E’ una storia che cerca di ristabilire i valori autentici del Natale, ben lontani dal consumismo sfrenato che caratterizza questo periodo dell’anno. Ma è anche una fiaba che richiama l’attenzione su problemi molto importanti del nostro Paese, come l’inquinamento. Ma con questo libro Catena punta soprattutto a stimolare il lettore a riflettere su un tema importante e cioè che le persone, anche quando ci sembrano lontane, sono sempre più vicine di quello che pensiamo. Basta solo predisporci nella giusta maniera. Quello che inizialmente non ha fatto Babbo Natale quando ha incontrato la Befana, salvo poi tornare sui suoi passi e sotterrare l’ascia di guerra, per non sprecare energie a litigare, proprio mentre il mondo, là fuori, aspetta solo gioia e serenità. “Da soli si sta bene”, sottolinea Catena Fiorello, “ma in due è tutta un’altra storia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *