breaking news

Andria – “Sorelle d’Unesco”: Castel del Monte inserito nella rete dei siti di Puglia e Basilicata

30 gennaio, 2018 | scritto da Redazione
Andria – “Sorelle d’Unesco”: Castel del Monte inserito nella rete dei siti di Puglia e Basilicata
Turismo
0

I Sassi di Matera, i Trulli di Alberobello, Castel del Monte ad Andria e i due siti Unesco di Monte Sant’Angelo (il santuario di San Michele Arcangelo e le faggete vetuste della Foresta Umbra) insieme per la promozione turistica integrata dei siti patrimonio mondiale dell’umanità tutelati dall’Unesco tra Puglia e Basilicata.

Questo è “Sorelle d’Unesco”, il progetto a cui stanno lavorando i comuni pugliesi e lucani per creare una “destinazione di forte appeal internazionale, attraverso una proposta concertata tra pubblico e privato“.

Dopo l’incontro di Cellino San Marco, a ottobre 2017, promosso dal Rotari international distretto 2120, Monte Sant’Angelo, Andria e Alberobello – che già nel 2013 firmarono un protocollo d’intesa insieme a Pugliapromozione e alla direzione regionale MibaCt – pensarono di allargare la rete pugliese a quella lucana e a Matera, la città dei Sassi che nel 2019 sarà Capitale europea della cultura.

Ora quel progetto sta prendendo corpo e i comuni hanno deliberato l’approvazione di un progetto che riesca anche a creare “reti e alleanze con organizzazioni internazionali” come quella del Distretto rotariano 2120 Puglia e Basilicata e attraverso il Rotary Italia, oltre che con il Rotary International.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *