breaking news

Andria – Avvio del progetto P.O.N. “Ragazzi …al centro”

28 febbraio, 2018 | scritto da alessia paradiso
Andria – Avvio del progetto P.O.N. “Ragazzi …al centro”
Eventi
0

Ginnastica ritmica, scacchi, un’operetta per bambini, coding, laboratori artistici e di giornalismo … sono solo alcuni dei percorsi formativi che hanno avuto avvio nell’IC VERDI CAFARO nell’ambito del progetto PON  ” RAGAZZI … AL CENTRO”.

 

Il progetto è  articolato in 8 percorsi formativi rivolti agli alunni dell’Istituto Comprensivo, a valere sul Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti  per l’apprendimento” – 2014 – 2020 e si configura come misura utile a contrastare il fallimento formativo precoce e la dispersione scolastica:

“Acut@…mente” – laboratorio di  matematica (per la secondaria di primo grado)

“Codi@mo” –innovazione digitale (per la secondaria di primo grado)

“Codice Verdi” – innovazione digitale ( per la scuola primaria)

“Corpo ed emozioni” –ginnastica ritmica (misto primaria-secondaria)

“Emozioni a colori” –arte (per la secondaria di primo grado)

“La scuola…all’Opera” –musica (  per la scuola primaria)

“Reporter in città” –  laboratorio di italiano-giornalsimo (per la secondaria di primo grado )

“Scacchi: cibo per la mente” – laboratorio di pratica scacchistica  (misto primaria-secondaria)

“Un piano di interventi – spiega il dirigente scolastico Grazia Suriano- per conferire valore aggiunto alla già ricca e articolata offerta formativa della scuola, costruita intorno a tre idee pedagogiche di fondo:
-nessun bambino/ragazzo deve rimanere indietro;
-ogni bambino/ragazzo è unico e irripetibile, con il suo corredo naturale di inclinazioni e attitudini che la scuola ha il compito di sostenere e valorizzare;
– è necessario assicurare una solida preparazione di base per affrontare non solo il successivo grado di istruzione ma anche le sfide dell’età adulta

I percorsi formativi saranno realizzati facendo ricorso ad una didattica innovativa, che si avvarrà della moderna e tecnologica strumentazione degli attrezzati laboratori (linguistico, informatico, matematico,artistico, musicale, scientifico, biblioteca) di cui la Scuola dispone, per favorire negli allievi il potenziamento delle competenze di base.

L’intera Comunità scolastica dell’IC “Verdi-Cafaro”, dal dirigente scolastico al direttore amministrativo, dagli insegnanti ai collaboratori scolastici è fortemente impegnata nella realizzazione di un disegno educativo condiviso che trova nei finanziamenti dei Fondi Strutturali Europei una straordinaria opportunità per
elevare gli standard di qualità dell’offerta formativa della Scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *