breaking news

Trani –  Inaugurata la Società Dante Alighieri

16 Marzo, 2018 | scritto da Antonella Loprieno
Trani –  Inaugurata la Società Dante Alighieri
Cultura
0

Una nuova avventura che interesserà l’intera città di Trani e che è stata inaugurata nel corso del suo primo incontro dal titolo “Dante e Giotto. Dalla poesia alla pittura, dalla pittura alla poesia”.
Parliamo della Società Dante Alighieri, l’associazione internazionale che conta  oltre quattrocento sedi sparse in circa ottanta paesi del mondo, dedicata alla promozione ed alla diffusione della lingua e  della cultura italiana attraverso l’organizzazione di corsi, seminari, conferenze, manifestazioni culturali e artistiche.
La società, voluta delle professoresse Isa Scarpelli e Grazia Distaso, ha sede presso il Polo Museale di Trani.
Non è esatto affermare che Giotto è stato il padre della pittura italiana, meglio correggere il tiro affermando che è stato il padre della cultura occidentale, attento al contesto contemporaneo. Lo ha dichiarato nella sua relazione la storica di storia dell’arte Rosalinda da Romanelli. 
La leggenda racconta che fu Cimabue a scoprire Giotto mentre disegnava una pecorella.
Per l’assessore alla cultura Felice Di Lernia, il comitato rappresenta l’ennesima sfida per la città che è infaticabile dal punto di vista culturale.
Il tentativo è tenere insieme l’arbitrarietà e la grammatica.  Sono intervenuti  il prof. Rino Caputo dell’Università Tor Vergata di Roma, il prof. Vito Santoro, presidente comitato Dante Alighieri, letture di Claudio Scagliarini e intermezzi musicali a cura della Associazione Musicale Domenico Sarro di Trani.
Il fondatore del Comitato fu il letterato Giosuè Carducci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend