breaking news

Trani – Fallimento Trony: il sindaco Bottaro incontra i dipendenti

20 marzo, 2018 | scritto da Antonella Loprieno
Trani – Fallimento Trony: il sindaco Bottaro incontra i dipendenti
Cronaca
0

Fallimento negozi Trony. Il sindaco di Trani Amedeo Bottaro ha incontrato a Palazzo di Città i dipendenti del punto vendita di via Tasselgardo . Il primo cittadino ha confortato i lavoratori che al momento non risultano ufficialmente licenziati, nonostante il negozio di Trani sia chiuso da sabato scorso. Bottaro si è fatto portavoce dei dipendenti Trony contattando anche i sindaci degli altri comuni interessati dal fallimento del gruppo Dps e il consigliere regionale Mimmo Santorsola, affinchè richieda un incontro con il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano.
L’incontro con il sindaco si è svolto in seguito alla richiesta effettuata dai lavoratori tranesi. Vogliono che il loro disagio e dei loro colleghi arrivi in Regione. In tutto in Italia sono 170 i punti vendita con 3 mila dipendenti. Attualmente risultano chiusi 43 negozi e 500 i dipendenti senza lavoro.
Queste le parole riportate dal sindaco Bottaro sul suo profilo facebook.

Oggi pomeriggio ho incontrato una delegazione di dipendenti di Trony i quali mi hanno legittimamente manifestato la loro preoccupazione. Il problema non è solo locale, motivo per il quale ho inteso coinvolgere altri sindaci di città alle prese con analoga situazione ed il consigliere regionale Mimmo Santorsola per cercare di affrontare la questione in maniera condivisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *