breaking news

Dieta e dinamismo fisico quotidiano

20 giugno, 2018 | scritto da Redazione
Dieta e dinamismo fisico quotidiano
A star bene si impara
0

Alimentarsi correttamente non può prescindere da un adeguato dinamismo fisico quotidiano.

Svolgere una corretta attività fisica non vuol dire recarsi in palestra o seguire e in qualsiasi corso e di fitness, ma basterebbe anche dimenticarsi in modo assoluto l’utilizzo dell’ascensore o ridurre drasticamente l’utilizzo dell’auto.

Nell’ambito dello sport l’alimentazione viene spesso utilizzata come veicolo per un potenziamento muscolare o per uno esclusivo dimagrimento, in realtà un’alimentazione equilibrata permetterebbe di raggiungere entrambi i risultati in maniera bilanciata e salutare.

All’interno delle palestre in generale si tende a valorizzare le diete a carattere iper proteico o proteico, con la convinzione di poter sfruttare l’effetto plastico delle proteine senza compromettere l’accumulo di grasso corporeo, queste metodiche nascondono però un rischio per la salute Non indifferente, tale per cui il corpo, nello specifico l’apparato renale e quello epatico, potrebbe manifestare dei risentimenti a lungo tempo. Le Diete proteiche risultano essere efficaci a breve termine oltre a rivelarsi molto pratiche e sazianti; ciononostante restano sempre degli escamotages dietetici non completamente equilibrati ed inevitabilmente nascondono delle carenze nutrizionali importanti.

Uno sportivo è un soggetto che inevitabilmente si trova sottoposto a delle fonti di stress, motivo per cui necessita più che mai di un’alimentazione bilanciata e sana.
La dieta mediterranea strutturata a seconda delle necessità del singolo soggetto potrebbe indiscutibilmente soddisfare i fabbisogni dello sportivo in modo da consentirgli di raggiungere tutti i risultati Prestabiliti rispettando la normale funzionalità del nostro organismo.

Alimentarsi bene nel momento in cui si decide di fare attività fisica è estremamente importante tanto quanto si decide di fare attività fisica ed associare un corretto stile dietetico.

Si può procedere a step:
1 – Innanzi tutto ponetevi un obiettivo (quanto peso perdere o dove migliorare)
2 – Fornirsi di un piano dietetico bilanciato e personalizzato.
3 – affidarsi a personale nell’ambito del Fitness preparato e ben informato delle volontà individuali specifiche
4 – Adattarsi ad uno stile di vita sano (non coricarsi troppo tardi, non fumare ecc)
5 – lavorare con costanza e determinazione evitando di alternare periodi di estremizzazione e periodi di completo abbandono.
La forza dell’equilibrio (sia dietetico che sportivo) è la chiave di svolta per un successo solido e duraturo.

Dott. Stefano Coratella

a-e-dinamismo-fisico-quotidiano/" title="" onclick="essb_tracking_only('', 'mail', '1539922041', true);" target="_self" rel="nofollow" >

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *