breaking news

Barletta – “Un mare di libri” questa sera

8 agosto, 2018 | scritto da alessia paradiso
Barletta – “Un mare di libri” questa sera
Eventi
0

Passa stasera da Barletta (e permane due giorni), e in contemporanea a Carovigno-Pantanagianni e Gallipoli, la carovana di Un mare di libri, biblioteche viaggianti e librerie in spiaggia con letture ed attività per i bagnanti. L’iniziativa è della Regione Puglia – Assessorato all’Industria turistica e culturale, gestione e valorizzazione dei beni culturali che con l’organizzazione del Teatro Pubblico Pugliese aveva lanciato un avviso pubblico di manifestazione di interesse chiedendo di mettere a disposizione i propri spazi per ospitare a fine luglio e per tutto agosto, biblioteche viaggianti e librerie in spiaggia. 64 i centri balneari pugliesi che da nord a sud della Puglia hanno aderito al progetto.

La Puglia ha un territorio costiero di circa 865 km che, tra piccole e grandi spiagge e insenature rocciose, accoglie annualmente migliaia di bagnanti, turisti e locali, concentrati principalmente nel periodo estivo. Promuovere e arricchire l’offerta turistica del territorio, nutrirla di cultura, essere sinergici con il mondo delle narrazioni, delle parole, delle storie raccontate. Così, saggistica, romanzi, poesia, tornano su questi bagnasciuga, su lettini e sdraio, a fortificare il senso del relax intelligente, colto. Il progetto favorisce dunque la lettura attraverso la realizzazione di piccole biblioteche negli stabilimenti che custodiranno testi per adulti e bambini e l’allestimento di BiblioVAN, biblioteche itineranti, con letture e attività multidisciplinari e illustrazioni.

Le biblioteche itineranti sono costituite da van allestiti per l’occasione e dotati di libri, scaffali, tavolini e poltroncine. I BiblioVAN stazionano quotidianamente in luoghi diversi (vedi elenco in allegato) e in contemporanea a nord, centro e sud della Puglia, e, una volta approdati, danno il via ad allestimenti e azioni. Biblioteche mobili e scaffali con oltre 5.000 libri da prendere in prestito sempre a disposizione. In alcune tappe una guida turistica spiega il progetto e sono organizzati laboratori di lettura ludico-didattici e attività di promozione alla lettura per bambini a cura della cooperativa Lilith med 2000.

Alla sua terza settimana di vita, l’iniziativa sta riscuotendo grande interesse da parte dei bagnanti degli stabilimenti aderenti, più di un centinaio i laboratori organizzati per promuovere il territorio e la lettura che ogni giorno creano curiosità e movimentano le spiagge di Puglia, già più di 330 i libri in prestito dalla narrativa alla saggistica ai libri per ragazzi e bambini.

Oggi mercoledì 8 agosto sarà la volta di Barletta, nello stabilimento Bagno 27 con il laboratorio “Insieme più speciali”, a Carovigno al Pantanagianni Beach con il laboratorio “L’arte per i più piccoli” e “Alla scoperta della Puglia” nel lido San Giovanni, Gallipoli.

Si proseguirà nei giorni successivi con Barletta, Brindisi e la provincia di Lecce per sostare sulle spiagge/lidi delle altre province pugliesi (Bari, Foggia, Taranto) sino al 6 settembre.

  “Il progetto “Un Mare di Libri” –  sostiene l’Assessore all’Industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali della Regione Puglia, Loredana Capone – nasce dall’alleanza tra Regione Puglia, associazioni dei balneari e sistema delle biblioteche civiche. Dietro al progetto c’è, allo stesso tempo, un diverso concetto di turismo ed un diverso concetto di cultura. Ma soprattutto c’è una visione della Puglia come Patrimonio Culturale tout Court. In cui mare, paesaggio, centri storici, artigianato, gastronomia, musei e biblioteche, rappresentato i contenuti di una unica visione di fruizione turistica come esperienza del territorio. I libri e la lettura sono parte fondamentale di questa esperienza. Perché attraverso i libri si compie una investitura di senso e di valore sulla vita e sul mondo che ci circonda. Il nostro obiettivo è questo, proporre la Puglia come Regione di Valore. Buona lettura a tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *