breaking news

Andria – “Assalto alla poesia”: il 15 settembre evento tra bici e cultura

12 settembre, 2018 | scritto da Damiana Dorotea Sgaramella
Andria – “Assalto alla poesia”: il 15 settembre evento tra bici e cultura
Cultura
0

Ad Andria una piccola comunità si riunirà sabato 15 settembre accogliendo la proposta/idea di Franco Arminio (poeta e paesologo fondatore della Casa della paesologia) e dando vita a un evento chiamato “Assalto alla poesia”.

Nel mese di settembre, infatti, ognuno potrà recarsi in libreria a comprare un libro di poesia. Si è pensato a un giorno in cui concentrare gli acquisti, la lettura e quindi anche occasioni di incontri comunitari. L’evento potrebbe essere duplicato da chi vuole in ogni città e paese nella stessa giornata. Una volta si diceva che la bellezza salverà il mondo, ora si potrebbe dire che la poesia salverà il mondo.

A me interessa una cosa molto più piccola – spiega Franco Arminio – fare un gesto comune, qualcosa assieme. Poi valuteremo che cosa è successo. Il 15 settembre potrebbe rappresentare la nostra giornata comunitaria di “ASSALTO ALLA POESIA”. Sarebbe bellissimo se gli scaffali di poesia dopo quel giorno restassero vuoti. Vi invitiamo a condividere, assaporare, consultare e acquistare poesia“.

L’incontro è previsto il 15 settembre alle ore 10.00 in corso Cavour, 132 nella libreria Mondadori. Seguiranno due azioni poetiche dal centro al margine della città: una passeggiata in bicicletta e una passeggiata pedonale. Il percorso in bici prevede le soste sui binari di via Trani, “Giardino mediterraneo” all’interno della villa comunale, parco “Giovanni Paolo II”, chiesa rupestre ‘Santa Croce’. Mentre, il percorso pedonale toccherà le seguenti tappe: piazza Umberto I (Palazzo di città), mercato nuovo (piazza del pesce), via Quarti (ospedale vecchio), chiesa rupestre ‘Santa Croce’.

I partecipanti potranno portare con sè o cogliere l’invito ad acquistare libri di poesia. Poesie da declamare in compagnia, da regalare, da sussurrare, offrire come atto di gentilezza e gratitudine in ciascuna tappa dei percorsi. L’ “Assalto alla poesia” è un assalto alla miseria spirituale che sta conquistando tutto. Comprare un libro di poesia, farlo assieme a tanti altri, è uscire dalla mestizia che aleggia intorno alla letteratura, è ridare vigore politico alle parole migliori che gli uomini e le donne di ogni tempo hanno scritto.

All’iniziativa hanno aderito: Libreria Mondadori Bookstore di Andria, Libreria Persepolis, Libreria Giunti al punto e Biblioteca diocesana “San Tommaso d’Aquino”; oltre alle Associazioni, Fucina Domestica, I Bicipedi, Legambiente Andria e Circolo dei Lettori Andria.

Per partecipare all’evento, ma anche per questioni logistiche è preferibile dare le proprie adesioni (specificando nell’oggetto della e-mail se si partecipa a PIEDI o in BICI) scrivendo a: andriaxassaltoallapoesia@gmail.com. Per seguire l’evento, invece, è possibile seguire la pagina Facebook Andria x Assalto alla poesia.

 

di Damiana Dorotea Sgaramella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *