breaking news

Andria – Festa patronale: tra musica e maestria artistico-artigianale. FOTO

17 settembre, 2018 | scritto da Damiana Dorotea Sgaramella
Andria – Festa patronale: tra musica e maestria artistico-artigianale. FOTO
Attualità
0

Il ricco tabellone di eventi dedicati alla Festa dei Santi Patroni di Andria, Santa Maria dei Miracoli e San Riccardo, ha dato luogo domenica 16 settembre a una serie di appuntamenti, che fin dalla prima ora del giorno (ore 8:00 con “Il Lancio di Mortaretti – Diana) hanno regalato alla città una vera e propria aria di gioviale celebrazione.

Due le parole chiave che riassumono l’intera seconda giornata di festeggiamenti: condivisione e partecipazione. Una location perfetta come il Chiostro San Francesco, che per due serate consecutive ha fatto da cornice a “IL SALOTTO DELL’ARTE”, con la collaborazione dell’Associazione Turistica “PRO LOCO ANDRIA”, una mostra di pittura d’arte contemporanea che ha visto la partecipazione di artiste come Antonietta di Carlo, Daniela Pagliaro, Nicla Tesse, Maria Pia Cafagna, Teresa Di Renzo, Mariella Sellitri e Saverio Marolla; oltre a uno spazio denominato “LA MEMORIA NELLE MANI”, la mostra artistico-artigianale, con l’esposizione dei capolavori dei maestri artigiani locali, come Antonella Vurchio (Quadri d’autore a punto croce), Francesco Suriano (sculture e angioletti in legni venuti dal mare), Marilinda Rella  (I libri di Marilinda, Quiet books-libri sensoriali), Chiara Lambo – Creazioni artistiche in carta, Anna e Mariantonietta Catino  (Cesti ed intrecci con rami di ulivo), Maria Alessandra Marolla (Il mondo creativo di Alessandra, Giocattoli creati ad uncinetto), Serena Martiradonna  (bigiotteria artistica), Isabella Pistillo (Disegni stilizzati artistici) e Alba Nesta  (Disegni e Manufatti a punto croce).

Numerosi i curiosi e gli appassionati, che hanno preso parte all’evento, i quali tra un quadro e una realizzazione artigianale hanno degustato dell’ottimo vino e prodotti tipici locali, a cura delle STRADE DEI VINI DOC CASTEL DEL MONTE. Non poteva mancare la musica ad allietare questa mite serata settembrina: grazie alla sinergia tra l’Accademia Musicale Federiciana di Andria, della prof.ssa Agnese Paola Festa e gli organizzatori, tra cui l’Assessore alla Cultura e al Turismo, Avv. Francesca Magliano, molti dei docenti e degli allievi coinvolgendo le classi di pianoforte, chitarra, sassofono, batteria, canto, violino e Musical con la Compagnia musicale e teatrale “Performing Arts”, hanno letteralmente incantato il pubblico astante attraverso le eccellenti esibizioni dei giovani e promettenti artisti.

Ringrazio tutti, tra cui anche l’Accademia e le bravissime maestre artigiane che hanno partecipato, non avevo assolutamente dubbi sulla riuscita di questo evento – ha dichiarato l’Assessore Magliano -. E speriamo che sia una delle tante serate che animeranno la nostra città e il nostro centro storico, perché è bello: se lo ripopoliamo potrà attirare tanta gente anche dalle città vicine. Dobbiamo cercare di educare anche gli altri a rispettare casa nostra, perché la città è casa nostra“.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *