breaking news

Andria – L’IC Verdi Cafaro e AVIS: insieme per promuovere una città solidale ed educare alla salute

14 ottobre, 2018 | scritto da Redazione
Andria – L’IC Verdi Cafaro e AVIS: insieme per promuovere una città solidale ed educare alla salute
Scuola
0

Si è svolta venerdì 12  ottobre 2018  la GIORNATA DELLA DONAZIONE AVIS: nel cortile del plesso di scuola primaria “G. Verdi”,  una modernissima autoemoteca dell’ A.V.I.S. (Associazione Volontari Italiani Sangue) Sezione di Andria ha accolto  i generosi donatori di sangue.

Il momento della raccolta è stata solo la fase finale  di un percorso formativo che ha visto coinvolti gli alunni delle classi quinte in intense riflessioni, volte a far scoprire l’importanza e la funzione del sangue, accompagnate dalla proiezione di cortometraggi, alla cui visione hanno fatto  seguito conversazioni guidate da personale esperto.

“L’AVIS è costantemente impegnata nella promozione del dono, del volontariato, della cittadinanza attiva e solidale tra le nuove generazioni. – spiega il dirigente scolastico Grazia Surianovalori pienamente condivisi dalla scuola in cui deve essere sempre possibile  apprendere gesti di solidarietà. Il grande valore dell’impegno di AVIS nel mondo della scuola è stato riconosciuto anche dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, con cui AVIS ha stipulato un protocollo d’intesa più volte rinnovato negli anni – continua il dirigente scolastico -. Grazie a questo accordo sono stati realizzati numerosi progetti, eventi, studi e pubblicazioni rivolti non solo agli studenti, ma anche ai docenti e a tutto il personale del MIUR”.

La colorata autoemoteca non è passata di certo inosservata…anche i piccoli alunni di classe prima di scuola primaria  non hanno voluto perdere l’occasione di visitarla e salutare gli operatori sanitari presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *