breaking news

Andria, «Zuccheraggio» del vino: sequestrati migliaia di ettolitri e stabilimento abusivo IL VIDEO

12 Febbraio, 2019 | scritto da alessia paradiso
Andria, «Zuccheraggio» del vino: sequestrati migliaia di ettolitri e stabilimento abusivo IL VIDEO
Cronaca
0

La Guardia di Finanza ha scoperto uno stabilimento vinicolo di Andria, privo di ogni tipo di autorizzazione amministrativa, all’interno del quale venivano illecitamente prodotti e commercializzati, completamente “in nero”, prodotti vinosi adulterati con zucchero. L’espediente, comunemente noto come “zuccheraggio”, è un procedimento illegale mediante il quale si aumenta la gradazione alcolica del vino attraverso l’aggiunta di saccarosio.

L’attività, quindi, ha consentito di rinvenire e sottoporre a sequestro: un opificio costituito da 9 cisterne interrate e 21 serbatoi metallici adibiti allo stoccaggio dei prodotti vinosi, attrezzature e strumentazione di cantina; 450mila litri di prodotti vinosi di origine sconosciuta pronti per essere immessi in commercio; 7mila  chili di saccarosio illecitamente detenuti all’interno dello stabilimento. Il valore di quanto sequestrato si aggira intorno ai due milioni di euro.

I gestori dell’opificio, noti imprenditori del settore, sono stati denunciati per truffa aggravata, frode in commercio e sofisticazione di prodotti agroalimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *