breaking news

Da Minervino Murge in Nazionale: Gaetano Castrovilli in maglia azzurra

12 Novembre, 2019 | scritto da Antonella Loprieno
Da Minervino Murge in Nazionale: Gaetano Castrovilli in maglia azzurra
Calcio
0

Lo avevamo anticipato il 6 settembre 2016 quando in un nostro articolo dal titolo “Il 19enne minervinese Castrovilli, rivelazione del Bari calcio” avevamo fiutato che quel ragazzino pugliese della BAT di strada ne avrebbe fatta.
Gaetano Castrovilli ex Bari e oggi punto fermo e rivelazione della Fiorentina di Ribery è stato convocato per la prima volta in Nazionale.
L’azzurro era nell’aria, la meritocrazia è stata premiata dal ct. Roberto Mancini che lo ha inserito nella lista dei 29 calciatori convocati per Euro 2020.
L’Italia ha già la qualificazione in tasca, i punti in palio contro Bosnia e Armenia sono importanti per l’Italia per conquistare il diritto di passare tra le teste di serie nell’urna di Bucarest in vista del sorteggio del 30 novembre, ma anche per migliorare il ranking in vista dei gironi di qualificazione a Qatar 2022.
Si gioca a Zenica venerdì 15 novembre contro la Bosnia e a Palermo, lunedì 18 novembre, contro l’Armenia.

In campo potrebbe scendere proprio lui, Gaetano Castrovilli, quel giovane talento che fin da bambino a Minervino Murge faceva parlare di sè, tanto che alcuni amici dell’allora segretario del settore giovanile del Bari calcio Antonello Ippedico, lo segnalarono. Anni di sacrifici. Ogni giorno per tante settimane da Minervino affrontava il viaggio accompagnato da suo zio e dai suoi familiari.
Sacrifici ricambiati dal baby talento

Articolo del 6 settembre 2016

http://www.batmagazine.it/news/2016/09/06/il-19enne-minervinese-castrovilli-rivelazione-del-bari-calcio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend