breaking news

Muoversi felici ad ogni età

21 Settembre, 2016 | scritto da Redazione
Muoversi felici ad ogni età
A star bene si impara
0

Il movimento è indispensabile alla vita e la vita stessa è continuo movimento.
Ci sono svariati modi per mantenersi attivi e dinamici.

Uno di questi è il METODO FELDENKRAIS.
Il metodo Feldenkrais è un metodo di auto-educazione attraverso il movimento, che prende il nome dallo scienziato, fisico e ingegnere israeliano che lo ideò: MoshéFeldenkrais.
Il Metodo ci aiuta a comprendere i meccanismi che ci consentono di muoverci in modo intelligente, facile, piacevole e senza sforzi inutili.

Capita spesso, infatti, di utilizzare la propria schiena in modo inappropriato e violento, ritrovandosi poi a fare i conti con fastidi, tensioni croniche o doloretti sparsi.
Lo stesso trattamento spesso riserviamo a ginocchia, piedi, braccia e mani, nostri fedeli alleati quotidiani ma piuttosto bistrattati!

Cosa si può fare allora per risparmiare al nostro corpo dolori inutili?
Si può adottare un Metodo di lavoro fisico che preveda delle fasi specifiche necessarie al raggiungimento del proprio obiettivo:
RALLENTARE
OSSERVARE
SPERIMENTARE
SCEGLIERE
Se ci riflettete questo è lo schema che usiamo per fare tutte le scelte della nostra vita, eppure dimentichiamo di poterlo fare quando ci muoviamo.
In realtà la questione è molto più semplice di come può apparire a prima vista; le lezioni di Metodo Feldenkrais sono state create per consentire a chiunque, senza limiti di età e di funzionalità fisica di poter imparare nuovi modi per muoversi nello spazio.
Pensate a come può essere diversa la vita sapendo di essere padroni dei propri movimenti…riacquistare elasticità, flessibilità, equilibrio nel corpo, innalza la produzione di sostanze biochimiche importanti per la salute dell’intero organismo con ricadute positive sull’umore e la qualità della vita!
Il movimento funzionale è quello che ci fa sentire bene nel nostro corpo e ci permette di esprimere noi stessi in modo spontaneo e non forzato.

Tutto ciò, assieme a consigli e suggerimenti lo vedremo più chiaramente nei prossimi articoli di questa rubrica.
Nel prossimo articolo, i 5 consigli per svegliarsi al meglio.

Nel frattempo, se avete domande specifiche su questo argomento scrivetemi a: info@harmozein.it o redazione@batmagazine.it

Sono ben felice di rispondervi!

#ASTARBENESIIMPARA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend