- Pubblicità -
mercoledì, 2 Dicembre 2020
Home Attualità Margherita di Savoia - Il comune ammesso a finanziamento di circa due...

Margherita di Savoia – Il comune ammesso a finanziamento di circa due milioni e mezzo di euro

Con Decreto Interministeriale del 30 dicembre 2019 avente ad oggetto “Contributi ai Comuni per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio – Anno 2020” il Ministero dell’Interno, di concerto col capo dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato del Ministero dell’Economia, ha ammesso a finanziamento tre progetti presentati dal Comune di Margherita di Savoia per opere di mitigazione e difesa della costa per un importo complessivo di circa due milioni e mezzo di euro.

Nel dettaglio, gli interventi riguardano la realizzazione di opere di mitigazione e di messa in sicurezza del territorio di Margherita di Savoia particolarmente esposte al rischio idrogeologico ed in particolare in località Foce Fiume Ofanto, Cannafesca ed Erba dei Cavallari: il primo di questi tre progetti ha richiesto un importo complessivo di 499mila euro, 999mila euro l’importo per ciascuno degli altri due. Tali interventi erano stati inseriti nella delibera di Giunta Comunale n. 169 del 12 settembre 2019.
Il Ministero dell’Interno provvederà ad erogare i contributi ai Comuni beneficiari per una quota pari al 20% entro il 28 febbraio 2020 e del 60% entro il prossimo 31 luglio.

Grandissima soddisfazione è stata espressa da parte del Sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto: «Siamo lieti di poter cominciare il nuovo anno dando all’intera cittadinanza una bellissima notizia: il nostro Comune ha ricevuto un finanziamento di circa due milioni e mezzo di euro per la realizzazione di tre interventi di mitigazione del rischio idrogeologico per la messa in sicurezza ed il riassetto del nostro territorio, che rappresentano uno degli assi fondamentali del nostro lavoro quotidiano.

Questo finanziamento è interamente frutto della nostra amministrazione comunale, che ha avviato l’iter nello scorso mese di settembre con la delibera di giunta n. 169 relativa al programma triennale 2019-2021 dei Lavori Pubblici ed ha visto ora accogliere la nostra domanda dal Ministero dell’Interno e dal MEF. È un grande segnale di speranza per tutto il nostro territorio, da sempre alle prese con le gravi conseguenze del dissesto idrogeologico, ma è anche un premio per la squadra di governo del nostro paese che da un anno e mezzo si sta impegnando senza riserve per il bene ed il futuro di Margherita di Savoia».

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – In Puglia registrati 1.101 nuovi casi su 4.151 tamponi. 30 sono i decessi odierni

Oggi, 30 novembre, nella sesta provincia pugliese sono stati registrati 87 contagi ma nessun decesso
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Leggi anche

Andria – Fuga di gas in via Laghi di Monticchio

Tranciato il tronco principale durante lavori edili

Andria – Esercenti in piazza. Il sindaco: “dipende tutto dal buonsenso dei cittadini”

Le parole del presidente di Confesercenti Andria e della sindaca Giovanna Bruno

Vaccino Covid, in Puglia sarà distribuito dalla seconda settimana di gennaio

Il presidente Emiliano ha incontrato ieri, 30 novembre, i rappresentanti della società Pfizer per fare il punto sulle previsioni di tempi e modalità per la somministrazione del vaccino contro il Covid

Andria – Omicidio anziana, l’agghiacciante ricostruzione della dinamica

In relazione alla rapina del 18 novembre scorso ad Andria a danno dei coniugi Caputo, eseguita da un cittadino extracomunitario e che è costata la vita ad un'anziana donna, i Carabinieri hanno ricostruito la dinamica del tragico avvenimento

Andria – Figliolia: “Attività chiuse alle 19, quali vantaggi ha portato in termini di contagi?”

Ad intervenire con una nota a mezzo stampa è il presidente dell'associazione Forza Andria, l'ing. Salvatore Figliolia: "Le misure restrittive adottate si sono rivelate poco efficaci"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui