- Pubblicità -
mercoledì, 2 Dicembre 2020
Home Cronaca Trani - Maltrattamenti ed estorsioni ai propri genitori

Trani – Maltrattamenti ed estorsioni ai propri genitori

Custodia Cautelare in Carcere per un 50enne del posto

I Carabinieri della Stazione di Trani hanno eseguito una Ordinanza di applicazione della Misura Cautelare della Custodia in Carcere, nei confronti di un tranese  V.A., classe 70.

Dall’anno 2018, i due anziani genitori erano costretti a convivere con un figlio violento,  che oltre a minacciarli di morte, li sottoponeva a numerose violenze fisiche anche a fronte, in alcuni casi, del rifiuto di consegnargli denaro finalizzato all’acquisto di bevande alcoliche.

La somma di danaro, richiesta dal figlio violento, dieci euro ogni due tre giorni, apparentemente irrisoria, costituiva, per i due genitori ultra ottantenni, l’unica fonte di sostentamento.

Tutto questo, ormai divenuta la quotidianità per i due anziani, veniva interrotto solo qualche giorno fa, quando a seguito di un ennesimo litigio, alla porta di casa di quella famiglia bussavano i Carabinieri, proprio mentre i genitori consegnavano la somma di danaro richiesta dal figlio estorsore. Nella circostanza, A.V. si opponeva con violenza ai militari intervenuti, continuando tra l’altro ad inveire contro i propri genitori, minacciandoli di lanciarli dalle scale di casa..              

L’Autorità Giudiziaria, ritenendo la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza nei confronti del 50enne, al fine di interrompere l’attività vessatoria e per tutelare l’incolumità della coppia 80enne, ha emesso un provvedimento di misura cautelare della custodia in carcere.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – In Puglia registrati 1.101 nuovi casi su 4.151 tamponi. 30 sono i decessi odierni

Oggi, 30 novembre, nella sesta provincia pugliese sono stati registrati 87 contagi ma nessun decesso
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Leggi anche

Andria – Fuga di gas in via Laghi di Monticchio

Tranciato il tronco principale durante lavori edili

Andria – Esercenti in piazza. Il sindaco: “dipende tutto dal buonsenso dei cittadini”

Le parole del presidente di Confesercenti Andria e della sindaca Giovanna Bruno

Vaccino Covid, in Puglia sarà distribuito dalla seconda settimana di gennaio

Il presidente Emiliano ha incontrato ieri, 30 novembre, i rappresentanti della società Pfizer per fare il punto sulle previsioni di tempi e modalità per la somministrazione del vaccino contro il Covid

Andria – Omicidio anziana, l’agghiacciante ricostruzione della dinamica

In relazione alla rapina del 18 novembre scorso ad Andria a danno dei coniugi Caputo, eseguita da un cittadino extracomunitario e che è costata la vita ad un'anziana donna, i Carabinieri hanno ricostruito la dinamica del tragico avvenimento

Andria – Figliolia: “Attività chiuse alle 19, quali vantaggi ha portato in termini di contagi?”

Ad intervenire con una nota a mezzo stampa è il presidente dell'associazione Forza Andria, l'ing. Salvatore Figliolia: "Le misure restrittive adottate si sono rivelate poco efficaci"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui