- Pubblicità -
sabato, 23 Gennaio 2021
Home Andria Andria - Speronano l'auto di una famiglia solo per rubare qualche spicciolo

Andria – Speronano l’auto di una famiglia solo per rubare qualche spicciolo

L'auto si ribalta ma per fortuna solo qualche graffio e un forte spavento per bimbi e genitori

Una storia agghiacciante, avvenuta nella notte tra sabato 18 e domenica 19 luglio 2020

Una famiglia con due bimbi piccoli di 6 e 2 anni sta tornando a casa dopo una serata in masseria, quando a un certo punto, per un tentativo di rapina vengono affiancati da due persone e speronati fino a quando il padre alla guida perde il controllo dell’auto che si ribalta.

A questo punto i due malviventi scappano.

Miracolosamente, tranne qualche graffio e l’auto distrutta, la famiglia se l’è cavata bene. Niente di grave, un enorme spavento e tanta paura per i due bambini.

Maledico dal profondo dell’animo e con tutte le mie forze quei due pezzi di m@rda che hanno messo a repentaglio la vita di due adulti e due bambini per cosa? Per 50€? Che siate maledetti, siete la rovina della nostra terra, la feccia della feccia, senza dignità né speranza!” dichiara la vittima sui social, che infine ringrazia le forze dell’ordine: “Un ringraziamento va alle forze dell’ordine, ai sanitari e alle tante persone che ci hanno soccorso, tranquillizzato e che si sono prese cura della mia famiglia.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – Salgono i contagi nella Bat: oggi sono 148, ma nessun decesso

Oggi, venerdì 22 gennaio, in Puglia, sono stati registrati 9.887 test e 1.018 casi positivi. Registrati 31 decessi in tutta la regione
- Pubblicità -

Margherita – Covid, 24 positivi in città: “Il nuovo rialzo non deve procurare allarmismi”

Restano 14 i decessi registrati dall’inizio della pandemia. Il dato, inalterato da due giorni, fa registrare un sensibile incremento rispetto alla scorsa settimana quando i casi di contagio erano scesi a 13

Le Diocesi di Andria e Trani celebrano la 55^ giornata mondiale delle comunicazioni sociali

Il 24 gennaio la Chiesa celebra la memoria di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e degli operatori della comunicazione sociale
- Pubblicità -

Leggi anche

Trani – Caso tiktok: intervento della consigliera comunale Lia Parente

Urge percorso ente, associazioni ed professionisti

Le Diocesi di Andria e Trani celebrano la 55^ giornata mondiale delle comunicazioni sociali

Il 24 gennaio la Chiesa celebra la memoria di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e degli operatori della comunicazione sociale

Barletta – Giornata della Memoria: le iniziative dell’amministrazione comunale per il 27 gennaio

L’Amministrazione comunale di Barletta ha deciso di celebrare la Giornata della Memoria, con il coinvolgimento della Biblioteca comunale “Savino Loffredo” e dell’Archivio della Memoria e della Resistenza

Calcio – Fidelis Andria, un nuovo esterno per il tecnico Panarelli: ecco Salvatore Pelliccia

Cresciuto nel settore giovanile del Napoli, il classe 2000, in questa stagione ha giocato con la maglia del Bisceglie nel campionato di serie C collezionando 12 presenze

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui