- Pubblicità -
domenica, 20 Settembre 2020
Home Coronavirus Aggiornamenti Maltempo - Rfi, ripresa circolazione ferroviaria fra Termoli e San Severo

Maltempo – Rfi, ripresa circolazione ferroviaria fra Termoli e San Severo

Il forte temporale ha provocato l’allagamento della linea

- Pubblicità -

Circolazione ferroviaria ripresa alle 13.10 sulla dorsale Adriatica, dopo l’interruzione della linea ferroviaria Pescara – Foggia, nel tratto fra Termoli e San Severo, per danni provocati dal maltempo.

Il traffico ferroviario sta tornando progressivamente alla normalità.

Il forte temporale che ha interessato questa notte la zona aveva provocato l’allagamento della linea, con danni agli impianti di circolazione e l’asportazione di circa un chilometro di massicciata.

Circa 50 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e delle ditte esterne hanno lavorato ininterrottamente in queste ore per ripristinare le condizioni di sicurezza della circolazione.

Durante la sospensione l’offerta commerciale è stata riprogrammata.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – In Puglia registrati 108 casi positivi: 12 contagi e 1 decesso nella Bat

Oggi, sabato 19 settembre, in Puglia, sono stati registrati 3.717 test. Gli attualmente positivi in Puglia sono 2088
- Pubblicità -

Leggi anche

Coronavirus – In Puglia registrati 108 casi positivi: 12 contagi e 1 decesso nella Bat

Oggi, sabato 19 settembre, in Puglia, sono stati registrati 3.717 test. Gli attualmente positivi in Puglia sono 2088

Il calcio dilettantistico piange il bomber Rocco Augelli

Il bomber ex Vigor Trani è morto dopo aver lottato contro una malattia rara

Trani – Le proposte di Legambiente per la raccolta differenziata

semplici e realistiche proposte volte a ridurre i rifiuti, aumentare la RD, ridurre i disagi ai cittadini, Incrementare i posti di lavoro

Circolo della Stampa Bat: Decalogo per aspiranti politici

L'appello, è un invito ai politici della bat a sottoscrivere, almeno idealmente, i dieci principi del Manifesto della Comunicazione non Ostile e a dire: Io#cambiostile.

Andria – Festa Patronale, ci rimane solo “U Mizz Pizz”

Prima la situazione economica e poi il Covid-19 mettono fine alla Festa Patronale. Per gli andriesi restano i dolci tipici e tanta immaginazione...
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui