- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeSpeciale ElezioniAndria - Avv. Di Pilato: "Mettere al centro cultura e turismo per...

Andria – Avv. Di Pilato: “Mettere al centro cultura e turismo per rilanciare la città”

Istituzione del parco cittadino del Gurgo, adesione della nostra città ad Apulia Film Commission, valorizzare il turismo rurale. Queste alcune proposte della candidata sindaca

“Lo abbiamo detto e scritto nel programma: per rilanciare Andria bisogna mettere al centro cultura e turismo“. Queste le proposte della candidata sindaca avv. Laura Di Pilato.

“Bisogna partire dalle eccellenze che abbiamo già nella nostra città. Tra queste il Festival Internazionale Castel dei Mondi di cui si inaugurerà la nuova edizione tra qualche giorno. Il Festival rappresenta un’eccellenza nel territorio regionale pugliese e occorre fornire stabilità a questo evento attraverso la creazione di una Fondazione pubblico-privata che coinvolga Comune, Regione e investitori privati. Nel contempo occorre vigilare e svolgere rapidamente tutto l’iter per l’acquisizione del Teatro Astra lavorando perché diventi fruibili per i cittadini al più presto.

Nel nostro programma – continua Di Pilato – abbiamo inserito alcune altre proposte: l’istituzione del parco cittadino del Gurgo, l’adesione della nostra città ad Apulia Film Commission per intercettare bandi e fondi rinvenenti dall’industria cinematografica, valorizzare il turismo rurale con un protocollo d’intesa con il Parco dell’Alta Murgia e le tante aziende e attività collocate nel nostro territorio, approvare un regolamento per gli artisti di strada, la creazione di ciclovie, investire per ideare percorsi del gusto che diano valore alle aziende andriesi, alle nostre produzioni Eno-gastronomiche e che incentivino i turisti a visitare la nostra città e strutturare con le guide turistiche un percorso di valorizzazione dei beni storici ideando tour dedicati pubblicizzati attraverso tutti i circuiti locali, regionali e nazionali.

Anche questo può concorrere non solo allo sviluppo umano ma anche economico della città creando nuovi posti di lavoro.
Il nostro impegno va in questa direzione per invertire la rotta di questi ultimi anni” – conclude la candidata sindaca Di Pilato.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui