- Pubblicità -spot_img
venerdì, 14 Maggio 2021
HomeAttualitàAndria - Nasce "Generazione Catuma", il progetto politico-culturale lanciato via social

Andria – Nasce “Generazione Catuma”, il progetto politico-culturale lanciato via social

Il nuovo progetto è promosso da un gruppo di giovani e giovanissimi che non intende abdicare al nichilismo ed al politicamente corretto

“Studiare, analizzare e proporre una nuova visione, una nuova prospettiva, dalla quale osservare e migliorare quegli aspetti così decisivi nell’ottica di una crescita costante della nostra amata città di Andria. Questo è il nostro ambizioso obiettivo che muove da un gruppo di giovani e giovanissimi che non intende abdicare al nichilismo ed al politicamente corretto. Vogliamo realizzarlo con e attraverso i Giovani, la loro partecipazione e l’effetto propulsivo che da sempre questi hanno nello sviluppo di nuove e funzionali idee”.

Così presentano il Progetto nascente i Giovani di “Generazione Catuma”. Ma, perché i propositi divengano realtà, “è decisivo l’ascolto attento di tutte quelle problematiche legate al Territorio Cittadino, la vicinanza ad esso, l’attenzione continua alle Nuove Generazioni che su tale Territorio vivono e/o si apprestano a vivere, modellandolo”.

Generazione Catuma vuole essere un Progetto dal respiro ampissimo, lontano da logiche di potere e prettamente partitiche, con lo scopo dichiarato di “offrirsi alle Persone come un Progetto e un Luogo di Unione, Vicinanza, Comunanza di Intenti. Un Progetto a tutti gli effetti inclusivo e mai esclusivo, che solo attraverso questi principi e con una viva coscienza critica potrà trasformare in Realtà una visione di Città ancora lontana dal realizzarsi, ma di cui si stan muovendo i primi passi anche ora, mentre parliamo. 

Partiamo da radici condivise: L’amore per la nostra terra, per le sue tradizioni e per ciò che le nostre famiglie ci hanno tramandato.. Ripartiamo da qui, perché solo da radici profonde vengono alla luce piante robuste in grado di resistere all’avanzare di tempi incerti e nebulosi”.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui