- Pubblicità -
venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Barletta Barletta - In allestimento la postazione medica avanzata. Presto anche un drive...

Barletta – In allestimento la postazione medica avanzata. Presto anche un drive through per i tamponi

Le attività sono cominciate nelle prime ore della mattina di ieri, 17 novembre, e andranno avanti per pochi giorni

Sono in corso a Barletta negli spazi antistanti il Pronto Soccorso dell’Ospedale Dimiccoli le operazioni di allestimento di una postazione medica avanzata della Marina Militare Reggimento San Marco.

Le attività sono cominciate nelle prime ore della mattina di ieri, 17 novembre, e andranno avanti per pochi giorni: l’operazione porterà all’allestimento di 40 posti letto comprensivi di tutti i servizi di assistenza intensivi e di area medica. 

La postazione medica avanzata in allestimento è il risultato della collaborazione tra la Marina Militare, la Regione Puglia, la Protezione Civile, il Ministero per gli Affari Regionali e la Asl Bt.
La struttura garantirà la presa in carico e la gestione sicura di pazienti positivi al Covid e che necessitano di un setting assistenziale immediato: servirà per decongestionare il Pronto Soccorso.

Il servizio si aggiunge a quelli già attivi sul territorio Bat: a Barletta sono 160 i posti letto già dedicati all’emergenza Covid, a Bisceglie è attivo un Covid Hospital di 96 posti letto a cui si aggiungono 30 posti letto del Don Uva e a Canosa è attivo un servizio post-Covid con 45 posti letto.

Negli spazi antistanti l’ospedale Dimiccoli, sempre a cura della Marina Militare, sarà inoltre realizzato anche un drive through aggiuntivo a quello già operativo per l’esecuzione dei tamponi.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – Scendono i contagi ma aumentano drasticamente i decessi. Altro record: 72

Oggi, venerdì 4 dicembre, in Puglia, sono stati registrati 9.480 test e 1.419 nuovi casi positivi. Nella Bat 165 contagi e 8 decessi
- Pubblicità -

Andria – Al lavoro senza casco: quando le tragedie non insegnano nulla

Tutto ciò accade ad un anno esatto dalla tragedia in cui perse la vita il 44enne andriese, Michele Ciommo, precipitando da un cestello mentre smontava le luminarie

L’avevamo detto! La Puglia domenica diventerà zona gialla: c’è l’ordinanza di Speranza

Le tre ordinanze, appena firmate dal ministro della Salute, Roberto Speranza, entreranno in vigore il 6 dicembre

Barletta – Covid, Lopalco incontra i sindaci e i consiglieri regionali della BAT, “timidi segnali di miglioramento”

Il Prefetto di Barletta Andria Trani Maurizio Valiante, il Presidente della Provincia , i Sindaci dei tre Comuni capoluogo ed il Direttore Generale dell’Azienda...
- Pubblicità -

Leggi anche

L’avevamo detto! La Puglia domenica diventerà zona gialla: c’è l’ordinanza di Speranza

Le tre ordinanze, appena firmate dal ministro della Salute, Roberto Speranza, entreranno in vigore il 6 dicembre

Barletta – Ordinanza per la riapertura del cimitero, Forza Italia: “I container devono essere eliminati”

Dopo la dura protesta di domenica 29 Novembre è stata emanata, nelle scorse ore, l’ordinanza per la riapertura del cimitero comunale di Barletta, nel...

Coronavirus – Scendono i contagi ma aumentano drasticamente i decessi. Altro record: 72

Oggi, venerdì 4 dicembre, in Puglia, sono stati registrati 9.480 test e 1.419 nuovi casi positivi. Nella Bat 165 contagi e 8 decessi

Andria – Gli esercizi commerciali chiuderanno alle ore 21. Il mercato tornerà al completo

Dopo 2 settimane con il mercato settimanale sdoppiato (stalli pari e dispari), lunedì 7 dicembre si svolgerà nella sua composizione originaria

Coratella (M5S): “Il Movimento ad Andria è presente e combattivo, chi cerca spaccature resterà deluso”

"Il confronto fra portavoce comunali e regionali è continuo, frutto di rapporti personali solidi e della correttezza sulle iniziative politiche finora intraprese"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui