- Pubblicità -
venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Trani Trani - Fatti e misfatti della lista CON: Briguglio smentisce l'assessora Marina...

Trani – Fatti e misfatti della lista CON: Briguglio smentisce l’assessora Marina Nenna

Disatteso il progetto politico della lista "Con" per ambizioni personali

Rivolgo l’augurio più sentito all’assessora Marina Nenna perché è dovuto in quanto prima ancora di essere eletta FACEVA parte di un progetto politico della lista “Con” che poi però è stato disatteso da lei e dal consigliere eletto Beppe Corrado per ambizioni personali.
Progetto diverso da quello originale,
mai condiviso dal gruppo che ha permesso loro di essere eletti.
Considerando che sono stato il più suffragato a Trani della lista “Con”, con i MIEI 1277 consensi, ribadisco i MIEI consensi personali alla REGIONE, ed avendo sostenuto un gruppo che ha portato alla lista comunale voti che hanno determinato l’elezione di altri due consiglieri comunali, oggi non mi riconosco più in un progetto che non è più l’originale.
Riconosco, invece, come unici consiglieri della lista “Con”, Claudio Biancolillo e Leo Amoruso, a cui il gruppo darà sostegno immediato e incondizionato. La comunicazione è già stata inoltrata alle istituzioni regionali e provinciali e al segretario della lista comunale “Con”, avv. Ninni De Feudis.
Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per un progetto che sicuramente non è quello dell’assessore Marina Nenna e del consigliere comunale Beppe Corrado e non condiviso invece dal resto del gruppo.
A brevissimo sarà mia cura convocare una riunione con gli esclusi della lista, i due consiglieri comunali, Biancolillo e Amoruso, e il segretario De Feudis alla presenza del consigliere regionale, Giuseppe Tupputi, per riprogettare tutto il percorso politico già condiviso.
Intanto preannuncio che nei prossimi giorni ci sarà una conferenza stampa dal titolo “fatti e misfatti” della lista CON i modo che tutti quanti sappiano i retroscena che ci hanno portato a questa decisione

Dott. Mimmo Briguglio

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – Scendono i contagi ma aumentano drasticamente i decessi. Altro record: 72

Oggi, venerdì 4 dicembre, in Puglia, sono stati registrati 9.480 test e 1.419 nuovi casi positivi. Nella Bat 165 contagi e 8 decessi
- Pubblicità -

Scarsità aree verdi, Barletta registra lo 0,2%, la nota di Coldiretti

Con l’emergenza Covid è migliorata la qualità dell’aria in Puglia, unico effetto positivo dovuto alle limitazioni degli spostamenti che hanno di molto ridimensionato la...

Barletta – Covid, Lopalco incontra i sindaci e i consiglieri regionali della BAT, “timidi segnali di miglioramento”

Il Prefetto di Barletta Andria Trani Maurizio Valiante, il Presidente della Provincia , i Sindaci dei tre Comuni capoluogo ed il Direttore Generale dell’Azienda...

Puglia – Scuola, le attività didattiche proseguiranno come avvenuto finora: firmata l’ordinanza

La Regione Puglia conferma fino al 23 dicembre la possibilità per le scuole elementari e medie di effettuare didattica in presenza o digitale integrata, a seconda della richiesta delle famiglie
- Pubblicità -

Leggi anche

L’avevamo detto! La Puglia domenica diventerà zona gialla: c’è l’ordinanza di Speranza

Le tre ordinanze, appena firmate dal ministro della Salute, Roberto Speranza, entreranno in vigore il 6 dicembre

Barletta – Ordinanza per la riapertura del cimitero, Forza Italia: “I container devono essere eliminati”

Dopo la dura protesta di domenica 29 Novembre è stata emanata, nelle scorse ore, l’ordinanza per la riapertura del cimitero comunale di Barletta, nel...

Coronavirus – Scendono i contagi ma aumentano drasticamente i decessi. Altro record: 72

Oggi, venerdì 4 dicembre, in Puglia, sono stati registrati 9.480 test e 1.419 nuovi casi positivi. Nella Bat 165 contagi e 8 decessi

Andria – Gli esercizi commerciali chiuderanno alle ore 21. Il mercato tornerà al completo

Dopo 2 settimane con il mercato settimanale sdoppiato (stalli pari e dispari), lunedì 7 dicembre si svolgerà nella sua composizione originaria

Coratella (M5S): “Il Movimento ad Andria è presente e combattivo, chi cerca spaccature resterà deluso”

"Il confronto fra portavoce comunali e regionali è continuo, frutto di rapporti personali solidi e della correttezza sulle iniziative politiche finora intraprese"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui