- Pubblicità -
martedì, 19 Gennaio 2021
Home Scuola Trani - Lo smart learning tour di Samsung approda al 3° Circolo...

Trani – Lo smart learning tour di Samsung approda al 3° Circolo didattico “G. D’Annunzio”

Insieme ad Andrea, dipendente Samsung e Debora Lombardo, vocal coach ed insegnante di canto, le bambine ed i bambini della scuola di Trani hanno potuto ascoltare una lettura animata de “Il pesciolino d’oro”

La didattica digitale ha sicuramente aperto scenari innovativi tali da arricchire l’offerta per alunne ed alunni.

La Fabbrica e Samsung hanno saputo cogliere pienamente tale aspetto per fornire contenuti alla tecnologia, valorizzando la creatività, la fantasia e la socialità, anche se fisicamente distanti, facendo leva sulle emozioni.

Punto di partenza una delle storie più belle dello scrittore russo Aleksandr Sergeevič Puškin, “Il pesciolino d’oro”, che ben si presta da un lato ad evidenziare l’insoddisfazione connaturata al genere umano e dall’altro a solleticare i bambini, spingendoli a riflettere sui propri desideri ed a mettere in rapporto il proprio bisogno con quelli degli altri.

Insieme ad Andrea, dipendente Samsung e Debora Lombardo, vocal coach ed insegnante di canto, le bambine ed i bambini del 3° Circolo didattico “G. D’Annunzio” di Trani hanno potuto ascoltare una lettura animata de “Il pesciolino d’oro” e di lì iniziare un percorso insieme a Jinsu Yu, Carolina Borrella, responsabile dell’area Edutainment de La Fabbrica e la tour operator Sara Franci che ha magistralmente dato forma ai desideri dei bambini con il suo tratto magico.

Partire dal mondo interiore dei piccoli, dar spazio alle loro emozioni, ma anche, attraverso il problem posing, stimolare il problem solving e sviluppare l’attitudine creativa, con l’obiettivo di scoprire, tirar fuori e valorizzare i talenti, il potenziale di tutti e di ciascuno.

Un lavoro cooperativo che vince e supera qualunque distanza fisica e geografica, che è partito dalla Russia di Puškin, arrivato a Milano da Carolina Borrella, passato per Piacenza da Debora ed Andrea, con tappa a Firenze per incontrare Sara Franci e finalmente raggiungere i bambini e le bambine di Trani, il tutto arricchito dai colori della Corea di JInsu Yu.

Un viaggio virtuale ma caldo di emozioni in cui c’è spazio per il desiderio di immortalità di Ezio, per Gabriele che vorrebbe diventare un gran calciatore “come Maradona”, per Mariafrancesca che vorrebbe avere un luogo tutto proprio per la danza, per Chiara che chiederebbe di essere una supereroina ma dall’animo gentile e generoso, per Serena che vorrebbe diventare una grande scienziata, ancora per Gabriele che vorrebbe un posto verde e pulito. E non poteva mancare il desiderio di Giorgia Andrea: “Chiederei al pesciolino d’oro di far sparire il coronavirus”.

Tutte indicazioni che hanno guidato Sara Franci nel realizzare un meraviglioso prodotto grafico che ha creato delle “connessioni” tra i diversi desideri, che nell’armonia hanno trovato il loro pieno coronamento. Un enorme ringraziamento rivolgono a Samsung ed a “La Fabbrica” le docenti della classe 4^B ed il Preside reggente del 3° Circolo “G. D’Annunzio”, Salvatore Citino, per la bellissima opportunità ed esperienza offerta che conferma l’impegno e la cura del 3° Circolo didattico “G. D’Annunzio” nei confronti dei propri alunni ed alunne e delle rispettive Famiglie.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – 403 positivi in Puglia su poco più di 3mila tamponi: bene la Bat, solo 14 nuovi casi

Oggi, lunedì 18 gennaio, in Puglia, sono stati registrati 3.065 test. 26 decessi in tutta la regione, 2 nella sesta provincia
- Pubblicità -

Canosa, nuova ordinanza del sindaco Morra: divieto di raggruppamenti in vari punti della città

La nota del sindaco di Canosa di Puglia Roberto Morra  Il Sindaco, al fine di ridurre al minimo il verificarsi del contagio del virus...
- Pubblicità -

Leggi anche

Canosa, nuova ordinanza del sindaco Morra: divieto di raggruppamenti in vari punti della città

La nota del sindaco di Canosa di Puglia Roberto Morra  Il Sindaco, al fine di ridurre al minimo il verificarsi del contagio del virus...

Incidente sull’ex Sp 231 Andria-Canosa: tir esce fuoristrada, illeso il conducente

Illeso il conducente del mezzo pesante É quanto accaduto sulla ex Spi 231 Andria- Canosa nella serata di ieri 18 gennaio. Un tir infatti sarebbe...

Trani – Colpi di pistola in via Superga

Sul posto la polizia per verificare l'accaduto

Coronavirus – 403 positivi in Puglia su poco più di 3mila tamponi: bene la Bat, solo 14 nuovi casi

Oggi, lunedì 18 gennaio, in Puglia, sono stati registrati 3.065 test. 26 decessi in tutta la regione, 2 nella sesta provincia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui