- Pubblicità -
martedì, 26 Gennaio 2021
Home Trani Trani - Prosegue l’attività politica di Puglia Popolare - Popolari con Bottaro...

Trani – Prosegue l’attività politica di Puglia Popolare – Popolari con Bottaro Sindaco

Sopralluogo del Consigliere Comunale Donata Di Meo e dell’Assessore Carlo Laurora per le strade interessate dagli interventi per la sicurezza del traffico col posizionamento dei dissuasori della velocità

Facendo seguito all’iniziativa già preannunciata a fine Novembre dai rappresentanti istituzionali dell’Amministrazione comunale di Trani di Puglia Popolare – Popolari con Bottaro Sindaco, ieri mattina il Consigliere Comunale Avv. Donata Di Meo, Presidente della 4^ Commissione Consiliare e già promotrice dell’iniziativa, e l’Assessore Comunale Dott. Carlo Laurora hanno dato corso al primo sopralluogo lungo le strade interessate dagli interventi per rafforzare la sicurezza del traffico, veicolare e pedonale.

Infatti, ieri mattina una delegazione istituzionale del Comune di Trani, costituita oltre che dal Consigliere Comunale Avv. Donata Di Meo e dall’Assessore Comunale Dott. Carlo Laurora anche dall’Assessore alla Polizia Locale e Viabilità Avv. Alessandra Rondinone, dal Comandante della Polizia Locale Dott. Leonardo Cuocci Martorano e dall’Arch. Rosario Sarcinelli Funzionario dell’Area Patrimonio e Lavori Pubblici, ha effettuato un sopralluogo lungo le arterie stradali che saranno interessate da interventi urgenti per rafforzare la sicurezza stradale.

In particolare, le strade interessate sono via Martiri di Palermo, zona in forte crescita residenziale caratterizzata da accessi veicolari e dalla pista ciclabile e resa sensibile dalla presenza di pedoni, corridori e ciclisti, ed il Lungomare Cristoforo Colombo, ove la presenza di numerosi bar e locali affollati soprattutto in estate impone una particolare attenzione alla sicurezza dei luoghi. Su entrambe le arterie stradali è stata proposta la installazione di dossi artificiali rallentatori della velocità, e tanto al fine di tutelare la sicurezza stradale veicolare e, soprattutto, pedonale.

A seguito di questo primo sopralluogo di fattibilità, si procederà coi conseguenti atti amministrativi necessari per favorire l’attuazione degli interventi, che dovrebbero avere pronta attuazione, auspicabilmente già prima della stagione estiva.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – Scendono i contagi in Puglia: 995 nuovi casi. Bene la Bat: provincia meno colpita oggi

Oggi, martedì 26 gennaio, in Puglia, sono stati registrati 11.790 test e 30 decessi. Nella sesta provincia registrati 82 contagi e 4 morti
- Pubblicità -

Molfetta – Pulo rinvenuto altro idoletto in pietra del neolitico

La scoperta è stata fatta il 18 gennaio scorso

Giorno della Memoria, la consegna delle medaglie d’onore alla memoria di sei cittadini della Bat

Domani, mercoledì 27 gennaio, alle ore 11.30 in Prefettura a Barletta, si terrà l’evento commemorativo alla presenza dei sindaci di Barletta, Canosa e Trinitapoli

Bat – Lavori sulla Sp2: Flai e Cgil chiedono la messa in sicurezza di percorsi alternativi

“Molti braccianti si recano nelle aziende tra Andria e Canosa ogni giorno, tanti i rischi delle strade”
- Pubblicità -

Leggi anche

Barletta – Soppressione passaggi a livello, domani un incontro decisivo tra gli enti coinvolti per la prosecuzione dei lavori

A differenza di quanto anticipato lo scorso mercoledì 20 gennaio dallo stesso sindaco Cannito durante la conferenza stampa relativa allo stato dell'arte dei lavori...

Andria – Piazza Cappuccini si abbellisce di una nuova statua: è la Madonna Nera di Loreto

L’evento, officiato da Sua Eccellenza Mons. Luigi Mansi, si è svolto sabato 23 gennaio, alla presenza di numerosissimi parrocchiani

Coronavirus – Scendono i contagi in Puglia: 995 nuovi casi. Bene la Bat: provincia meno colpita oggi

Oggi, martedì 26 gennaio, in Puglia, sono stati registrati 11.790 test e 30 decessi. Nella sesta provincia registrati 82 contagi e 4 morti

Pro Loco Canosa, al via le iniziative per la “Giornata della Memoria”

Le parole del presidente della Pro Loco Canosa Elia Marro "Ricordare il passato per non commettere lo stesso errore in futuro" così Primo Levi sottolineava...

Canosa, incendiate nella notte due auto

Ancora due auto incendiate nella notte Canosa. È quanto accaduto in Corso Traiano e Via Aurora, nel pieno del centro storico canosino. Sul posto...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui