- Pubblicità -
martedì, 2 Marzo 2021
Home Canosa di Puglia Pro Loco Canosa, al via le iniziative per la "Giornata della Memoria"

Pro Loco Canosa, al via le iniziative per la “Giornata della Memoria”

Le parole del presidente della Pro Loco Canosa Elia Marro

“Ricordare il passato per non commettere lo stesso errore in futuro” così Primo Levi sottolineava l’importanza di non dimenticare la Shoah , una delle pagine più buie e cruente della storia mondiale.

Il 27 gennaio, in occasione della “Giornata della memoria” le terrazze del Palazzo Iliceto, sede della Pro Loco di Canosa, faranno da cornice ad una installazionie di sensibilizzazione sul tema della Shoah.

Le immagini hanno da sempre un potere fortemente evocativo: camicie a righe, numeri identificativi, pietre della memoria ci permetteranno di ripercorrere e ricordare il dramma del Olocausto nella sua interezza, per conoscere questo tragico ed oscuro periodo del passato e non dimenticarlo.

Le immagini saranno precedute dalla lettura di una lettera scritta da un deportato canosino alla propria mamma.
Le riprese video saranno in prima visione sulla pagina Facebook della “Pro Loco Canosa” il 27 Gennaio alle 19:00.

“Se per i più anziani il giorno della memoria è solo un modo per riportare alla mente fatti realmente accaduti di cui sono stati testimoni – Spiega il presidente Pro Loco Elia Marro – per le nuove generazioni è doveroso conoscere la storia per evitare di cadere in meccanismi analoghi di odio nella contemoporaneità.

Ricordare il passato è importante – conclude Marro – soprattutto per la società attuale, in cui disagio sociale, frustrazione e crisi economica generano facilmente molta rabbia e odio.”

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – Impennata improvvisa dei contagi e terapie intensive al 30%: oggi 631 positivi

Oggi, lunedì 1 marzo, in Puglia, sono stati registrati 4.686 test e 29 decessi. 10 nuovi casi positivi nella sesta provincia ma nessun decesso
- Pubblicità -

“Ci sentiamo umiliati!”: protesta dei FIERISTI davanti all’entrata del teatro Ariston a Sanremo

I FIERISTI protestano vestiti da Zombie e con i cappi al collo a Sanremo: partiranno pullman anche dalla Puglia

“Marzo in cultura”, ecco la rassegna culturale di Auser Trani Cultura: il programma della settimana

25 eventi online sulla pagina Facebook dell’associazione insieme a tante associazioni, realtà e professionisti

Controlli anti Covid, ad Andria un romeno colpisce Carabiniere con una testata

Nel territorio della provincia BAT, le Compagnie di Andria, Barletta e Trani hanno effettuato diversi servizi straordinari, impiegando, già a partire da giovedì scorso, oltre 60 uomini
- Pubblicità -

Leggi anche

Puglia – Covid, Galizia (M5S): “Sui vaccini priorità anche alla Polizia Locale”

"È necessario che gli operatori di Polizia Locale ricevano un'attenzione e una tutela maggiore, nel rispetto dell'importante ruolo che rivestono nei nostri comuni"

Barletta – Centro di raccolta, il Comitato di quartiere 167 risponde a Legambiente

"Quando si tratta di sostenere lo spostamento ad una distanza più consona dalle civili abitazioni di un Centro di Raccolta Rifiuti si assume un atteggiamento alquanto discutibile"

“Marzo in cultura”, ecco la rassegna culturale di Auser Trani Cultura: il programma della settimana

25 eventi online sulla pagina Facebook dell’associazione insieme a tante associazioni, realtà e professionisti

Margherita – Riutilizzo acque in agricoltura, la consegna del sistema di collettamento

L’opera, per un importo di 900mila euro, è stata realizzata dall’impresa Murgo Michelangelo srl di Manfredonia

Slc Cgil Bat, Luigi Marzano è il nuovo coordinatore del settore della comunicazione

Marzano è stato segretario provinciale nella Fp Cgil ed è attualmente componente del coordinamento provinciale e regionale del comparto sanità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui