- Pubblicità -
lunedì, 1 Marzo 2021
Home Sport Pallavolo - La Star Volley Bisceglie comincia bene, 3-0 al Foggia

Pallavolo – La Star Volley Bisceglie comincia bene, 3-0 al Foggia

Le ragazze di mister Maggialetti rompono il ghiaccio con una netta affermazione

La storia della Star Volley Bisceglie è iniziata con un successo limpido ed eloquente ai danni del tenace Foggia nel match di apertura del torneo di Serie C femminile.
Le proverbiali ansie del debutto sono svanite nel corso della sfida sul parquet del PalaDolmen, lasciando spazio alla determinazione e al talento del collettivo guidato da Michelangelo Maggialetti.

Una vittoria netta e meritata al cospetto di avversarie mai dome, rimaste orgogliosamente aggrappate al match, a dimostrazione delle insidie che il massimo campionato regionale può riservare. 3-0 secco ma tutt’altro che scontato, frutto di una prova confortante delle rosa, che sapranno fare tesoro soprattutto delle sbavature e dei passaggi a vuoto, per certi versi fisiologici, di un gruppo nuovo nel quale coesistono diversi vissuti pallavolistici.

Ferme ai box per infortunio il libero Elisabetta Todisco e la giovanissima laterale Antonella Precetaj: spazio alla 20enne Ilaria De Nicolo a supporto del sestetto base composto dalla palleggiatrice Gagliardi, dalle laterali Lionetti e Bausero, dalle centrali Silvestri e Romano e dall’opposto Haliti. L’avvio confortante delle padrone di casa (5-2 con Romano in evidenza) non ha scomposto le contendenti, che al contrario hanno sorpassato sul 9-11 e tenuto il vantaggio fino al 12-14; la Star Volley ha reagito subito e preso il sopravvento (18-14), trascinata da Cristina Silvestri e da una scatenata Camila Bausero (25-20).
 
L’onda lunga della chiusura in bellezza di primo set ha messo le ali alle biscegliesi, dominatrici assolute del secondo parziale, durato poco più di un quarto d’ora: subito 5-1, quindi 12-3 grazie a un ace di Bausero (mvp), e ancora 18-5 fino al dilagante 25-8 col contributo di Ida Gabriele ed Emanuela Altamura in uscita dalla panchina.

Premesse eccellenti anche per il terzo set: Star Volley in controllo totale sul 7-2 come sul 14-5 (bene Elettra Gambardella) e fino al 20-12. A quel punto, però, le rosa hanno tirato i remi in barca forse ritenendo la pratica già archiviata e Foggia si è prodotta in una generosa rimonta, riuscendo nell’aggancio a quota 23. Un out in battuta delle ospiti è valso il match point, concretizzato dall’attacco di Federica Lionetti.

C’è tutto, insomma, nella prima affermazione del nuovo team: dal potenziale devastante espresso per larghi tratti della contesa all’avvertimento giunto quando l’eccessiva rilassatezza ha rischiato di compromettere la conquista del 3-0.
Un motivo in più per rimettersi subito al lavoro per limare le imperfezioni, alzare ulteriormente la qualità del gioco e il livello di attenzione, per evitare cali di tensione. Era fondamentale rompere il ghiaccio e la Star Volley ha centrato l’obiettivo in pieno, superando brillantemente l’esame d’esordio.

Star Volley Bisceglie-Foggia 3-0

Star Volley Bisceglie: Gagliardi 4, Lionetti 7, Bausero 20, Silvestri 8, Romano 5, Haliti 5, De Nicolo (libero), Gabriele 4, Gambardella 3, Altamura. N.e.: Todisco, Volpe. Allenatore: Maggialetti. Battute vincenti 8, muri 7, errori 13.

Foggia Volley: Salemme, Andreula, Patetta, Gesualdi, Fanizzi, Meccariello, Tauro (libero), Dafne Tommasone, Mancini, Pellecchia. N.e.: Cassandra Tommasone, Tarantini (libero). Allenatore: Tauro.

Arbitri: Salvatore Francia, Giuseppe Letorri.
Parziali: 25-20, 25-8, 25-23. Durata set: 29’, 17’, 28’ per un totale di 1h14’.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – Impennata improvvisa dei contagi e terapie intensive al 30%: oggi 631 positivi

Oggi, lunedì 1 marzo, in Puglia, sono stati registrati 4.686 test e 29 decessi. 10 nuovi casi positivi nella sesta provincia ma nessun decesso
- Pubblicità -

Andria – Centrodestra: “Amministrazione contraddittoria, si metta da parte l’astio”

"Da un lato approva un programma triennale delle Opere Pubbliche inserendo quei lavori, il cui finanziamento non è stato riconosciuto dal Ministero, e dall’altro addebita tale bocciatura alle precedenti gestioni, compresa quella Commissariale"

Coronavirus – Impennata improvvisa dei contagi e terapie intensive al 30%: oggi 631 positivi

Oggi, lunedì 1 marzo, in Puglia, sono stati registrati 4.686 test e 29 decessi. 10 nuovi casi positivi nella sesta provincia ma nessun decesso

E’ una Asd Canosa A5 spumeggiante: il Sammichele cede 6-2

I rossoblù vincono e convincono: nel mirino adesso c’è il secondo posto E Cinque! La Playled Canosa vince ancora e annichilisce in maniera spumeggiante il...
- Pubblicità -

Leggi anche

Coronavirus – Impennata improvvisa dei contagi e terapie intensive al 30%: oggi 631 positivi

Oggi, lunedì 1 marzo, in Puglia, sono stati registrati 4.686 test e 29 decessi. 10 nuovi casi positivi nella sesta provincia ma nessun decesso

Trani – Al “Pala salute” si vaccinano gli agenti di polizia BAT

Il Questore ha ringraziato l'amministrazione comunale e la Asl BAT

Calcio, Serie C: prima sconfitta stagionale per la Ternana. Vince ancora il Catanzaro, sconfitta per il Bisceglie

I risultati della 27a giornata del campionato di Serie C Giornata parecchio movimentata la 27a del campionato di Serie C girone C. In testa,...

Trani – Atto intimidatorio: Piemontese incontra il sindaco

La solidarietà del vicepresidente della Regione Puglia

Bari, che cuore: Foggia sconfitto nel derby pugliese 1-0

Nonostante l'inferiorità numerica, i biancorossi si impongono nel derby pugliese Nessuno, al momento dell'espulsione del biancorosso Maita al 28', avrebbe mai immaginato una vittoria del...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui