- Pubblicità -
venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Canosa di Puglia Canosa, la città ofantina parteciperà al Concorso Oleario Internazionale di Monte Carlo

Canosa, la città ofantina parteciperà al Concorso Oleario Internazionale di Monte Carlo

La nota del sito del Comune di Canosa di Puglia

Al fine di promuovere e valorizzare il comparto dell’olio extra vergine di oliva di alta qualità, è stato istituito il Concorso Oleario Internazionale, organizzato nel Principato di Monaco che si terrà nel mese di Maggio 2021, conosciuto col nome: “MOOOIC – Monte Carlo Masters of Olive Oil International Contest”, Concorso Oleario Internazionale sull’Olio Extra Vergine di Oliva.

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito della promozione delle eccellenze territoriali patrocina l’iniziativa e pertanto ritiene di coinvolgere le aziende olearie operanti a Canosa.

Il Concorso MOOOIC si comporrà delle seguenti fasi :

  1. entro il 28 febbraio iscrizione del Comune con presentazione delle Aziende
  2. dal 1 al 30 Aprile 2021: periodo di invio dei campioni di OEVO/EVOO
  3. dal 15 al 30 maggio la Giuria composta da 10 esperti internazionali effettuerà gli assaggi per determinare i vari vincitori di categoria
  4. il 5 e 6 giugno Cerimonia di Premiazione ed evento pubblico in una zona centrale del Principato, con sessioni di presentazione e degustazioni degli oli partecipanti, e commentati dai principali specialisti mondiali intervenuti e facenti parte della Giuria Internazionale; sarà presente anche uno Stand dell’Associazione con i prodotti oleari dei comuni partecipanti e la distribuzione del materiale promozionale

Ogni Azienda iscritta dovrà farsi carico di inviare, come da art.8 del regolamento (in allegato), almeno nr. 4 bottiglie etichettate della capacità di 500ml/750ml/1L (nel caso di bottiglie più piccole es. 250ml per un quantitativo minimo di 2 litri totali) di OEVO/EVOO.

L’azienda che iscrive uno o più oli al Concorso MOOOIC 2021 deve avere le analisi chimiche minime per ogni campione (relative a: acidità, numero di perossidi, spettrofotometria ecc.) relative al lotto inviato al concorso e non più vecchie di 180 giorni dalla data di presentazione del campione. Per essere considerati oli extra vergini di oliva, i parametri dichiarati devono rientrare nei limiti imposti dal COI (COI/T.20/Doc. Vari) e dall’Unione Europea (Reg. Ce 2568/91 e succ. mod. ed integr.; Reg. di Esecuzione UE n. 1348/2013).

Costi di iscrizione convenzionati riservati ai ai produttori appartenenti ai Comuni dei Siti Storici Grimaldi: € 80,00 per ciascuna azienda olearia, in quanto il comune supporterà l’iniziativa con un contributo economico.

Le aziende olearie di Canosa, aventi i requisiti richiesti dal regolamento del Concorso e interessate a partecipare devono far pervenire la propria adesione entro le ore 12,00 del 26 febbraio 2021 all’indirizzo di posta elettronica certificata

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Bollettino epidemiologico: nella BAT 75 positivi, 1.104 in Puglia

Effettuati 8.179 test per l'infezione da Covid-19
- Pubblicità -

Nomina sottosegretari, le congratulazioni del sen. Damiani (FI) per Messina (PD) e Sisto (FI)

Nota del senatore Dario Damiani (FI) sulla nomina in qualità di sottosegretario della senatrice Messina (PD) “Congratulazioni alla collega senatrice del Partito Democratico Assuntela Messina,...

Bollettino epidemiologico: nella BAT 75 positivi, 1.104 in Puglia

Effettuati 8.179 test per l'infezione da Covid-19

Vaccino per i commercialisti, Miani: “Noi in prima linea come altre categorie professionali”

Prevedere l’inserimento prioritario dei Commercialisti per le prenotazioni vaccinali. E’ la richiesta del presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani
- Pubblicità -

Leggi anche

Bollettino epidemiologico: nella BAT 75 positivi, 1.104 in Puglia

Effettuati 8.179 test per l'infezione da Covid-19

Puglia – Emiliano: “Se vogliamo la scuola aperta in presenza, dobbiamo vaccinarla”

"Nel giro di 20 giorni al massimo, se ci impegniamo, noi potremmo vaccinare tutto il personale della scuola ed evitare le eventuali accuse delle procure sull’inosservanza delle misure di sicurezza sul lavoro"

Bisceglie – Santa Margherita e i suoi angoli nascosti: primo appuntamento domenica prossima

L’Associazione 21 organizza due incontri con Gianfranco Todisco e Margherita Pasquale per far conoscere la chiesa medievale biscegliese

Trani – Il Sindaco sceglie la linea dura: stazionamento e consumo di bevande vietati nel fine settimana

Bottaro ha firmato un’ordinanza con cui dispone il divieto di stazionamento e di consumo di bevande dalle ore 18 alle ore 22 nelle giornate di venerdì, prefestivi e festivi nelle vie della movida

Vaccino per i commercialisti, Miani: “Noi in prima linea come altre categorie professionali”

Prevedere l’inserimento prioritario dei Commercialisti per le prenotazioni vaccinali. E’ la richiesta del presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui