- Pubblicità -spot_img
venerdì, 14 Maggio 2021
HomeAttualitàAndria - Spostamento mercato, Montaruli: "Nessun trasferimento in via Bisceglie. E' un...

Andria – Spostamento mercato, Montaruli: “Nessun trasferimento in via Bisceglie. E’ un bluff!”

CasAmbulanti: "Quell’area attrezzata non è mai esistita. E’ un bluff durato giusto il tempo di un paio di campagne elettorali"

Dopo l’annuncio di lunedì scorso, quando l’assessore al mercato si è recato a salutare gli ambulanti che operavano in largo Torneo, ad Andria, quando venne annunciato a mezzo stampa: “Comune lavorerà da subito per lo spostamento definitivo del mercato dalla villa Comunale”, non si fanno attendere le reazioni del mondo associazionistico locale.

Tra le tante quelle del Presidente UniBat per FIVAP Unionecommercio, Associazione regolarmente iscritta all’Albo comunale, in possesso di tutti i requisiti di legge quindi non offesa dalle invettive deliranti di chi ha definito in modo spregiativo “minori” altre Sigle di Rappresentanza cui va tutta la solidarietà anche di CasAmbulanti, che ha dichiarato: “Non ci sarà alcun trasferimento di mercato nell’area abbandonata di via Bisceglie. Quell’area attrezzata non è mai esistita.

E’ un bluff durato giusto il tempo di un paio di campagne elettorali. Altro che zona fieristica, ludico-ricreativa ed altro che Piano di Rigenerazione Urbana. Tutte chiacchiere che il vento dei politicanti, di tutti gli schieramenti, vecchi e novelli, se le è portate vie. Quell’area di via Bisceglie non esiste né è mai stata inserita in alcun Documento di Programmazione che la politica di Palazzo, Confsociata con un Polisindacalismo asservito e riconducibile, non sono mai stati in grado di produrre nonostante avessero a loro totale disposizione molte decine di migliaia di euro di fondi pubblici che addirittura potrebbero già essere stati perduti ma destinati al Documento Strategico del Commercio che da queste parti non sanno neppure cosa sia.

Quindi se il nuovo assessore voglia chiarire prima di fare allarmismo e di infierire in questo drammatico momento per gli Ambulanti del mercato farebbe bene a convocare immeditatamente una riunione per riferire quali siano le intenzioni dell’Amministrazione comunale, dopo aver sentito la Sindaca in modo da venire in riunione con cognizione di causa ed soprattutto con facoltà decisionali.

Tranquillizziamo quindi tutti i concessionari di posteggio del mercato di Andria che non ci sarà nessun trasferimento in via Bisceglie. Peraltro una zona estremamente periferica e sovraesposta che val bene un pascolo. Da parte nostra non abbiamo mai dato parere favorevole a quell’area e se qualcuno cambia idea come cambia l’intimo ciò appartiene ad altra schiera e ne prendiamo le distanze.

Dall’esito dell’incontro tematico sul futuro del mercato che si terrà a breve presso la casa comunale, dipenderà la discussione assembleare allargata a tutti i quasi seicento concessionari di posteggio nel mercato di Andria” – ha concluso Montaruli.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui