- Pubblicità -spot_img
venerdì, 23 Aprile 2021
HomeTraniTrani - Il Sindaco sceglie la linea dura: stazionamento e consumo di...

Trani – Il Sindaco sceglie la linea dura: stazionamento e consumo di bevande vietati nel fine settimana

Bottaro ha firmato un’ordinanza con cui dispone il divieto di stazionamento e di consumo di bevande dalle ore 18 alle ore 22 nelle giornate di venerdì, prefestivi e festivi nelle vie della movida

Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha firmato un’ordinanza con cui dispone il divieto di stazionamento e di consumo di bevande dalle ore 18 alle ore 22 nelle giornate di venerdì, prefestivi e festivi nelle seguenti vie della città: via Lagalante, via Casale, via Fusco (tratto di strada compreso tra via Mario Pagano e via Giovanni Bovio), vico Corte Canina, vico Montebello, piazza Longobardi e piazza Tomaselli.
L’ordinanza ha decorrenza da oggi e fino al prossimo 30 aprile.

Il provvedimento scaturisce dalla necessità di porre fine a comportamenti critici registrati in quelle strade nonostante le limitazioni nazionali poste all’apertura dei pubblici esercizi con previsione della modalità d’asporto dopo le ore 18.

La misura non è risultata adeguatamente efficace in ragione di fenomeni di assembramento di persone, per lo più intente a stazionare e consumare bevande (specie alcoliche). Nonostante i continui interventi da parte delle Forze dell’Ordine, il primo cittadino ha deciso per una linea più dura.

Il mancato rispetto dell’ordinanza comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 400 a 3.000 euro.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui