- Pubblicità -spot_img
venerdì, 23 Aprile 2021
HomeTraniTrani - Atto intimidatorio nei confronti del sindaco: bruciato il portone della...

Trani – Atto intimidatorio nei confronti del sindaco: bruciato il portone della sua abitazione

"Se qualcuno pensa d'intimorirmi si sbaglia di grosso"

Il sindaco è ora presso il Commissariato di polizia

“Se qualcuno pensa d’intimorirmi si sbaglia di grosso”.
È quanto ha dichiarato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro sulla sua pagina Facebook in merito all’atto intimidatorio di cui è stato vittima.
Nella notte, infatti, ignoti hanno incendiato parte del portone d’ingresso della sua abitazione situato nel centro storico, in via la Giudea.
L’episodio è avvenuto dopo che il sindaco ha emanato l’ordinanza sindacale di divieto di stazionamento in alcune zone della città.
L’ordinanza, emanata dopo incresciosi episodi nei confronti delle forze dell’ordine, ha suscitato non poche polemiche.
Indagini sono in corso per stabilire le cause e risalire agli autori del vile gesto.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui