- Pubblicità -spot_img
venerdì, 23 Aprile 2021
HomeAttualitàLino Banfi esalta le cipolle di Margherita: "Sono le più buone del...

Lino Banfi esalta le cipolle di Margherita: “Sono le più buone del mondo”

Una foto pubblicata sulla pagina facebook di "Orecchietteria Banfi", con in mano due cipolle bianche. Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, non ha smesso un attimo di esaltare i prodotti del territorio pugliese

Una foto pubblicata sulla pagina facebook di “Orecchietteria Banfi”, con in mano due cipolle bianche.
Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, non ha smesso un attimo di esaltare i prodotti del territorio pugliese, la sua amata terra tanto decantata ed osannata in tutta la sua carriera.

Il suo ristorante a conduzione famigliare, ubicato in via Giuseppe Gioachino Belli a Roma, propone quotidianamente tutti i frutti della Puglia, dalla burrata di Andria, alla brasciola barese, al capocollo di Martina Franca, al prosciutto di Faeto, ma ci sono tantissime altre prelibatezze, come le cime di rapa, le cicorie, i pomodorini, la focaccia, che ogni giorno l’Orecchietteria Banfi offre ai suoi clienti.

Stamane il noto attore andriese, in un post social, si è fatto fotografare con la Cipolla Bianca di Margherita IGP, evidenziandone le proprietà organolettiche: “Aaaah le nostre cipolle come sono dolci” – ha esordito Banfi.

“Sapevate che vengono coltivate sotto la sabbia di Margherita di Savoia dove ci sono le saline più grandi d’Europa e hanno una tradizione lunga tre secoli?”.

Poi conclude: “Ringraziamo il consorzio Cipolla Bianca di Margherita IGP per le cipolle più buone del mondo”.

Parola di Lino Banfi.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui