- Pubblicità -spot_imgspot_img
mercoledì, 26 Gennaio 2022
HomeBarlettaAmmodernamento linea ferroviaria Barletta -Spinazzola, la nota del Sen. Dario Damiani...

Ammodernamento linea ferroviaria Barletta -Spinazzola, la nota del Sen. Dario Damiani (FI)

Riportiamo di seguito una nota tecnica chiarificatrice diffusa dal senatore barlettano Dario Damiani (Fi) sui lavori in corso che interessano la tratta ferroviaria Barletta – Spinazzola.

” In merito ai dubbi sorti sui lavori in corso per l’ammodernamento della linea ferroviaria Barletta-Spinazzola, con particolare riferimento al paventato abbattimento dello storico viadotto fra Minervino e Spinazzola, a seguito di mia specifica richiesta il Ministero delle infrastrutture e trasporti mi ha fatto pervenire apposita dettagliata relazione.

Da essa si evince la conferma di quanto da me già anticipato alla stampa locale: il ponte è oggetto di interventi di manutenzione ai fini del suo consolidamento, per cui non certo destinato ad essere abbattuto. 

Scrive infatti il dirigente del MIT: 

“Nell’ambito del programma di conservazione delle opere d’arte è pianificato l’intervento di manutenzione straordinaria del viadotto di Km 63+012 nella tratta Spinazzola-Minervino. 

L’intervento consiste nell’impermeabilizzazione dell’impalcato previa demolizione del binario e successiva ricostruzione, nonché di consolidamento del viadotto mediante stilatura dei giunti. L’importo dei lavori assomma a circa 600mila euro”.

La linea Barletta-Spinazzola è stata oggetto di potenziamento nell’ambito del programma di sicurezza armamento, con il rinnovo del binario unico della tratta Barletta-Canosa. 

L’intervento è stato eseguito nel 2020 e ha interessato il rinnovo con risanamento di complessivi 24 km per un investimento di circa 22 milioni. 

La linea è attualmente interrotta per consentire la prosecuzione degli interventi di rinnovo armamento del binario unico nella tratta Canosa-Minervino

L’intervento interessa 19 km per un investimento di circa 19 milioni. 

La linea è interessata inoltre da interventi di upgrade tecnologico degli impianti di passaggio a livello. In particolare, è prevista la trasformazione dei passaggi a livello semaforizzati di Km 50+979 sulla Spinazzola-Minervino e Km 34+618 Km 36+965 sulla Minervino-Canosa di Puglia in PL automatici provvisti di barriere. 

Sono inoltre in corso attività propedeutiche alla soppressione del passaggio a livello in consegna a privati di Km 7+419 sulla Canne della Battaglia-Barletta e la trasformazione del PL in consegna a privati di Km 59+851 ambito Spinazzola in PL automatico. Gli investimenti tecnologici assommano a 3 milioni. 

Spero, dunque, di aver fornito con tali informazioni tecniche un contributo ulteriore di chiarezza a beneficio del nostro territorio e annuncio che nei giorni immediatamente successivi alle festività pasquali incontrerò il Direttore regionale di RFI Puglia.” 

Damiani
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui