- Pubblicità -spot_img
venerdì, 14 Maggio 2021
HomePUGLIAZona rossa in Puglia fino al 30 aprile e mercati chiusi: la...

Zona rossa in Puglia fino al 30 aprile e mercati chiusi: la reazione di Montaruli (Casambulanti)

"Vogliono vederci morti” dichiara Montaruli che ha convocato d’urgenza il Consiglio direttivo CasAmbulanti Puglia per oggi lunedì 19 aprile 2021.

Savino Montaruli (Casambulanti): “Si stanno prendendo gioco degli ambulanti , abbandonati dalla politica e dalle istituzioni. Domani prenderemo decisioni clamorose. Vogliono vederci morti”

Il Ministro Speranza emana l’ordinanza che rinnova, almeno fino al 30 aprile 2021, la permanenza in zona rossa per le Regioni Puglia e Valle d’Aosta.

Una decisione che manda su tutte le furie il mondo degli Ambulanti che, invece, si aspettavano che fosse recepita la loro richiesta di svolgimento dei mercati di tutti i settori anche in zona rossa, viste le delucidazioni del mondo scientifico che ha escluso contagio nelle aree all’aperto quindi anche nei mercati.

Il Rappresentante Savino Montaruli, che per CasAmbulanti e UniPuglia aveva firmato la richiesta di svolgimento dei mercati all’aperto anche in zona rossa, dichiara: “un’altra doccia ghiacciata per una Categoria portata alla disperazione.

E’ proprio la disperazione il sentimento dilagante e nelle prossime ore, dopo quest’altra batosta che non ci aspettavamo e che è anche il risultato dell’abbandono totale da parte della politica e delle istituzioni, saranno assunte decisioni clamorose. Ora è tutto chiaro: vogliono vederci morti” – ha concluso furioso Montaruli che ha convocato d’urgenza il Consiglio direttivo CasAmbulanti Puglia per oggi lunedì 19 aprile 2021.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui