- Pubblicità -spot_img
venerdì, 14 Maggio 2021
HomeMargherita di SavoiaOmicidio a Margherita - Ucciso a colpi di arma da fuoco 26enne...

Omicidio a Margherita – Ucciso a colpi di arma da fuoco 26enne trinitapolese

Il 26enne era già noto alle forza dell'ordine, infatti era stato già arrestato lo scorso febbraio perché ritenuto a capo di "una spedizione punitiva" avvenuta il 20 dicembre 2019 a Barletta

E’ accaduto ieri pomeriggio, martedì 20 aprile, alle ore 18 nella centralissima p.zza Libertà a Margherita di Savoia.

Antonio Palmitessa, 26enne di Trinitapoli, è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco all’altezza dell’addome, prima di percorrere diversi metri a piedi e accasciarsi in piazza Marconi.

Prontamente sono giunti i soccorsi del 118 di Margherita che hanno trasportato Palmitessa in gravi condizioni all’ospedale “Bonomo” di Andria, dove è deceduto poco dopo.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri del gruppo Trani e della compagnia di Barletta, insieme ai militari della stazione di Margherita per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Il 26enne era già noto alle forza dell’ordine, infatti era stato già arrestato lo scorso febbraio perché ritenuto a capo di “una spedizione punitiva” avvenuta il 20 dicembre 2019 nel centro di Barletta nei confronti di un 21enne, raggiunto in un locale della città, minacciato di morte e poi ferito alla gamba da un colpo di pistola.

Non si esclude che i due episodi siano collegati.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui