- Pubblicità -spot_img
martedì, 30 Novembre 2021
HomeAndriaSettimana Europea dei Giovani: Eurodesk Andria e Ciò Ma Fè insieme per...

Settimana Europea dei Giovani: Eurodesk Andria e Ciò Ma Fè insieme per un incontro su DiscoverEU

Nell'incontro di giovedì interverranno Andrea Colasuonno, responsabile di Eurodesk Andria, e Lorenzo Tecleme, giovane beneficiario del pass di DiscoverEU in una delle ultime edizioni

Si svolge dal 24 al 30 maggio, tocca 24 Paesi, mobilita 40 mila giovani grazie a 330 eventi organizzati. Sono i numeri della Settimana Europea dei Giovani 2021 e, anche in questo caso, Andria c’è.

Il Punto Locale Eurodesk Andria, in collaborazione con il canale Instagram Ciò Ma Fè,  ha organizzato “Hai 18 anni? Viaggia gratis per l’Europa. Cumà s foic?”. Un incontro on line che si terrà giovedì 27 maggio alle 16:00 sulla pagina Instagram di Ciò Ma Fè, per parlare in modo semplice e diretto di DiscoverEU.

DiscoverEU è la possibilità che l’Unione Europea offre a tutti i diciottenni di vincere un pass per viaggiare in treno gratis per tutta Europa. Un modo per sperimentare appieno la libertà di circolazione nell’Unione europea, scoprire la diversità dell’Europa, apprezzarne la ricchezza culturale e il suo patrimonio, entrare in contatto con persone provenienti da tutto il continente e, in ultima analisi, scoprire se stessi. 

Nell’incontro di giovedì interverranno Andrea Colasuonno, responsabile di Eurodesk Andria, e Lorenzo Tecleme, giovane beneficiario del pass di DiscoverEU in una delle ultime edizioni. Il primo spiegherà i passi per candidarsi al programma così da cogliere questa splendida possibilità, il secondo parlerà della sua esperienza: racconterà del suo viaggio, di come è riuscito a pianificarlo e di quello che è accaduto durante il cammino.

Un incontro da non perdere dunque per qualunque ragazzo o ragazza, soprattutto dopo l’ultimo anno e mezzo di stop, senta un’irrefrenabile voglia di libertà.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui