- Pubblicità -spot_img
domenica, 28 Novembre 2021
HomeMargherita di SavoiaMargherita - Villa Comunale intitolata agli eroi del Covid: la cerimonia alla...

Margherita – Villa Comunale intitolata agli eroi del Covid: la cerimonia alla presenza del Prefetto

Al termine della manifestazione i presenti si sono spostati presso il Lido Conchiglia, in prossimità del Belvedere, per la cerimonia di consegna di una nuova ambulanza medicalizzata

Due importanti appuntamenti hanno scandito il tardo pomeriggio e la serata dell’ultimo giorno di giugno per la collettività salinara. Alle 19.30, subito dopo la fine dei lavori del consiglio comunale, l’amministrazione comunale si è spostata presso la Villa Comunale che nell’occasione è stata intitolata in memoria degli Eroi Medici, Infermieri e Operatori Sanitari deceduti nella lotta al Covid-19.

Erano presenti, tra le altre autorità, il Prefetto di Barletta-Andria-Trani dott. Maurizio Valiante, il commissario straordinario della ASL BAT avv. Alessandro Delle Donne ed il Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia BAT dott. Dino Delvecchio, promotore dell’iniziativa e latore di una proposta che fu immediatamente, già nell’aprile dello scorso anno, fatta propria dall’amministrazione comunale.

Fra la commozione generale dei presenti è stata scoperta la targa con cui è stato reso omaggio a quanti hanno perso la vita nell’adempimento del loro dovere durante la pandemia, recante l’iscrizione: “A perenne ricordo degli Eroi Medici, Infermieri e Operatori Sanitari caduti nella lotta al Covid-19 la Città di Margherita di Savoia volle onorare quanti donarono la vita offrendola per la cura e la salvezza dei sofferenti intitolando alla loro memoria questo luogo di pace e di ristoro”.

Altrettanto commosse le parole del Sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto: «La decisione di intitolare la Villa Comunale a medici, infermieri e operatori caduti nella lotta contro la pandemia serve a ricordarci in ogni momento che non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia né assumere comportamenti scorretti poiché la fase di emergenza non si è ancora conclusa: è necessaria la massima collaborazione e senso di responsabilità aderendo tempestivamente al piano delle vaccinazioni che per fortuna vede la Puglia tra le regioni più virtuose d’Italia.

L’invito che rinnovo ad essere prudenti è anche una forma di rispetto verso coloro che non ci sono più: anche Margherita di Savoia purtroppo ha pagato un tributo pesante alla pandemia e questo non potremo mai dimenticarlo. La nostra riconoscenza va a medici, infermieri ed operatori sanitari che da quasi un anno e mezzo sono impegnati in questa lotta senza quartiere contro un nemico invisibile e spietato: come li ha definiti Papa Francesco, sono i santi della porta accanto, caduti come soldati al fronte.

Devo purtroppo rammaricarmi per l’assenza da parte del Presidente dell’OPI BAT Giuseppe Papagni, dettata da una sterile ripicca personale palesatasi in un incomprensibile attacco a mezzo stampa nei confronti del sindaco, dell’amministrazione comunale e dell’assessore Grazia Damato: noi qui non ci stiamo esibendo in una passerella ma stiamo rendendo il doveroso tributo a medici, infermieri e operatori sanitari che hanno pagato a prezzo della vita il loro senso di dedizione verso il prossimo. Sono certo che gli infermieri della BAT meritano di essere rappresentati meglio e di sicuro non attraverso simili rozze strumentalizzazioni politiche».

Al termine della manifestazione i presenti si sono spostati presso il Lido Conchiglia, in prossimità del Belvedere, per la cerimonia di consegna di una nuova ambulanza medicalizzata che va ad incrementare la già corposa dotazione messa in campo da ASL BAT e 118 per garantire un servizio sempre più puntuale ai cittadini di Margherita di Savoia ed ai turisti che popoleranno la cittadina nei mesi estivi: un modo particolarmente significativo di dare il via alla stagione balneare nella massima sicurezza.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui