- Pubblicità -spot_img
domenica, 28 Novembre 2021
HomeBarlettaBarletta - Ariscianne, al via i lavori per la continuità idraulica del...

Barletta – Ariscianne, al via i lavori per la continuità idraulica del collettore: l’annuncio di Caracciolo

Hanno preso il via i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria finalizzata al ripristino della continuità idraulica ed ambientale del collettore generale e dei suoi colatori affluenti

“Hanno preso il via i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria finalizzata al ripristino della continuità idraulica ed ambientale del collettore generale e dei suoi colatori affluenti in località Ariscianne a Barletta“. Ad annunciarlo è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

“Dopo l’approvazione del progetto da parte del consorzio di Bonifica Terre d’Apulia – spiega Caracciolo – la giornata odierna rappresenta la prova della grande attenzione alle aree del nostro territorio maggiormente maltrattate dal punto di vista ambientale. Finanziati dalla Regione Puglia per una cifra pari a 300mila euro i lavori favoriranno, infatti, il recupero di una zona dal grande valore logistico e naturalistico”.

“Gli interventi – afferma il capogruppo PD – si sono resi necessari in seguito all’accumulo di detriti, erbe palustri e arbusti che occludendo il collettore alterano il deflusso delle acque mettendo a rischio (causa possibili esondazioni), l’incolumità pubblica in corrispondenza dei ponticelli di attraversamento del collettore stesso e dei suoi colatori”.

“Saranno realizzati – prosegue Caracciolo – lavori di manutenzione ordinaria straordinaria nei punti più critici come lo sfocio a mare, gli incroci di confluenza del Ciappetta-Camaggio e dei colatori al collettore generale”.

“Al termine dei lavori – conclude Caracciolo – la zona recupererà il suo equilibrio ambientale oltre che logistico con indubbi benefici dal punto di vista della valorizzazione della stessa”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui