- Pubblicità -spot_img
lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeMargherita di SavoiaMargherita - Rinnovata Piazza Caduti di Nassiriya: domani la cerimonia di riapertura

Margherita – Rinnovata Piazza Caduti di Nassiriya: domani la cerimonia di riapertura

Sabato 13 novembre alle 9.30 ci sarà la cerimonia ufficiale di riapertura di Piazza Caduti di Nassiriya dopo i lavori di ripristino e di messa in sicurezza che hanno interessato l’area nelle scorse settimane

Sabato 13 novembre alle 9.30 ci sarà la cerimonia ufficiale di riapertura di Piazza Caduti di Nassiriya dopo i lavori di ripristino e di messa in sicurezza che hanno interessato l’area nelle scorse settimane.

L’intervento è stato voluto dall’amministrazione comunale a tutela di un’area, patrimonio dell’intera cittadina, pensata per essere punto di aggregazione per l’intera cittadinanza ma esposta a un rapido degrado a causa di ripetuti atti vandalici.

L’amministrazione comunale, in collaborazione con l’impresa La Pulita & Service s.c.a.r.l. (gestore dei servizi di cura del verde pubblico nel Comune di Margherita di Savoia), ha pertanto disposto la realizzazione di lavori di riordino del sito, comprendenti la manutenzione del verde, il ripristino del parco giochi adiacente e l’installazione di una più idonea recinzione, dotando inoltre il sito di un impianto di videosorveglianza collegato al Comando della Polizia Locale.

«Siamo felici di poter invitare tutta la cittadinanza – dichiara il sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispotoall’inaugurazione della nuova Piazza Caduti di Nassiriya, che viene riconsegnata alla città con una veste rinnovata e più accogliente ma soprattutto più sicura.

Vogliamo che l’area, diventata purtroppo col tempo una zona a rischio, smetta una volta per tutte di essere terra di nessuno ma torni ad essere luogo di accoglienza per giovani e famiglie. Per questo motivo abbiamo voluto dotare l’intera area di una recinzione che comprende anche il Centro Visite della Salina e la strada che porta alla vecchia sede del Cral: di questo ringrazio l’Atisale per la sensibilità e la fattiva collaborazione.

Voglio ringraziare inoltre per la loro generosità i responsabili ed il personale dell’impresa La Pulita & Service ed in particolare il responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dott. Edoardo Caracciolo per la rapida conclusione dei lavori che ci consentono di restituire alla collettività un salotto urbano confortevole e finalmente sicuro».

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui