- Pubblicità -spot_imgspot_img
lunedì, 24 Gennaio 2022
HomeBATMinervino è Covid free, 3 attualmente positivi a Canosa. 7 a Spinazzola,...

Minervino è Covid free, 3 attualmente positivi a Canosa. 7 a Spinazzola, 9 a Trinitapoli

Delle ultime rilevazioni la provincia Bat si attesta con una bassissima incidenza di casi covid ogni 100.000 mila abitanti

Delle ultime rilevazioni la provincia Bat si attesta con una bassissima incidenza di casi covid ogni 100.000 mila abitanti.

Un dato rassicurante che si riflette in un minor impiego di posti letto presso ospedali ed in particolare nelle terapie intensive. L’anno scorso nello stesso periodo i positivi al covid erano 15 volte superiori, ed eravamo alle prese con DPCM che disponevano chiusure e limitazioni.

I dati provenienti dal Dipartimento di Prevenzione Bat parla di nessun caso di positività a Minervino Murge.
Intanto, presso l’hub cittadino, sabato scorso, si sono effettuate le vaccinazioni anti COVID: 11 prime dosi e 135 terze dosi.

Prossima data per effettuare le vaccinazioni sabato 27 novembre 2021 dalle ore 9:00 alle ore 12:30 presso l’hub edificio Vittorino da Feltre.

Sono 3 invece i casi attualmente positivi accertati a Canosa.
“Questi dati molto incoraggianti si registrano da settembre scorso, nelle scorse settimane siamo stati città covid free senza nessun caso positivo accertato” – ha affermato il sindaco Roberto Morra.

“È evidente come il vaccino abbia contrastato efficacemente la diffusione del covid. Ma il covid c’è ed è lì pronto a riprendere il sopravvento non dimentichiamolo. Gli unici strumenti a nostra disposizione sono le regole di igiene e il vaccino.

È partita anche nelle nostra città la somministrazione della terza dose di vaccino anti covid così come è partita la campagna di vaccinazione antinfluenzale. Sfruttiamo gli strumenti messi a disposizione dalla scienza. Restiamo fiduciosi ma stiamo attenti”.

A Spinazzola, dopo diversi mesi di covid free, ad oggi risultano 7 casi di positività che, per fortuna, presentano sintomi lievi o comunque curabili a domicilio.

“Oggi sono stati eseguiti 13 tamponi molecolari che speriamo risultino negativi” – ha commentato il sindaco Michele Patruno.

“Questa nuova ripresa dei contagi ci deve sollecitare a ripristinare gli atteggiamenti di attenzione e cautela che abbiamo egregiamente tenuto nei momenti più critici della pandemia. Dobbiamo utilizzare le mascherine in tutti i luoghi chiusi ma anche all’aperto nel caso sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza.

Non allarmiamoci ma non sottovalutiamo la situazione. Vi terremo informati appena riceveremo ulteriori notizie. È importante che ognuno faccia attenzione ai piccoli gesti quotidiani”.

Sono 9 i cittadini attualmente positivi sul territorio di Trinitapoli. Di questi, 7 appartengono a 2 nuclei familiari e con minori non vaccinati. Tutti sono in buone condizioni generali ed osservano la quarantena a casa, così come verificato dalla Polizia locale.

Dall’ultimo screening di fine ottobre, in tutto hanno contratto il Covid-19 20 cittadini, di cui 11 già negativizzati nelle scorse settimane. In attesa che l’Asl Bat disponga i turni presso il centro vaccinale all’auditorium dell’Assunta, è attualmente in funzione la sede sanitaria di Via Kennedy, dove si sta continuando a somministrare la terza dose su prenotazione.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui