- Pubblicità -spot_imgspot_img
sabato, 21 Maggio 2022
HomePoliticaStipendi Guardie Giurate, Caracciolo: "Tra le più basse d'Italia, bisogna intervenire"

Stipendi Guardie Giurate, Caracciolo: “Tra le più basse d’Italia, bisogna intervenire”

"Stipendi mensili che variano dagli 817 euro lordi del VI livello ai 950 lordi del IV livello, non sono assolutamente accettabili" - ha dichiarato il consigliere regionale PD Filippo Caracciolo

“Le Guardie particolari Giurate rientrano tra i lavoratori con la retribuzione fra le più basse d’Italia, bisogna intervenire per porre rimedio a questa situazione incresciosa”. Così il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

“Questa categoria di lavoratori – spiega Caracciolo – è da anni sottopagata. La congiuntura economica non favorisce la risoluzione del problema, ma stipendi mensili che variano dagli 817 euro lordi del VI livello ai 950 lordi del IV livello, non sono assolutamente accettabili”.

“A questa problematica – prosegue Caracciolo – va aggiunto un orario di lavoro in deroga alla normativa europea, cosi come la disciplina dei riposi, delle pause dal lavoro, del lavoro straordinario e notturno. Il tutto è regolato esclusivamente da un contratto collettivo scaduto da 6 anni e mezzo”.

“Serve – conclude Caracciolo – un intervento deciso delle istituzioni. Siamo pronti a fare la nostra parte”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui