- Pubblicità -spot_imgspot_img
martedì, 27 Settembre 2022
HomeAmbienteAndria - 3Place festeggia 4 anni e invita tutti a svolgere un'azione...

Andria – 3Place festeggia 4 anni e invita tutti a svolgere un’azione di clean-up

Domenica 21 agosto, l'associazione ambientalista andriese 3place spegnerà la sua quarta candelina. "Quattro anni fa la nostra associazione nasceva con una pagina su Facebook e un sogno: quello di un CAMBIAMENTO CULTURALE"

Festeggia con noi il compleanno di 3place..

Domenica 21 agosto, l’associazione ambientalista andriese 3Place spegnerà la sua quarta candelina. “Quattro anni fa la nostra associazione nasceva con una pagina su Facebook e un sogno: quello di un CAMBIAMENTO CULTURALE.

Oggi, quattro anni dopo, possiamo dire che malgrado le difficoltà quel sogno è ancora acceso e continuiamo a inseguirlo al meglio delle nostre possibilità.
E poiché pensiamo ancora che la differenza (e la differenziata) possa farla ciascuno di noi con ogni singolo gesto, abbiamo pensato di festeggiare in un modo speciale…

Abbiamo pensato di invitare ciascuno di voi a svolgere un’azione di clean-up. Come, dove, quando? Le regole sono semplicissime:

Ovunque vi troviate: al mare, in montagna, in città, al lago, al fiume, in campagna… fa tutto parte del nostro bellissimo Pianeta. Quando volete, durante tutto il mese di agosto. Con chiunque vi troviate: coinvolgete i vostri amici, genitori, cugini, fidanzati e chi più ne ha più ne metta!

Scattate una foto del vostro bottino (e se volete anche vostra) e taggate @3place su Facebook, oppure @three3place su Instagram. Non dimenticate di aggiungere l’hashtag #fourth3placebirthday nel testo del post, in modo da poter raggruppare tutti i vostri post sotto un unico hashtag.

Da settembre in poi, passate dalla nostra sede ad Andria, in Vicolo Vittor Pisani n.9, per ritirare una shopper in cotone: il nostro ringraziamento per questo regalo di compleanno fatto al Pianeta.

Inoltre, mentre fate il clean-up, ricordate:
– Le protezioni sono importanti! Indossate guanti e scarpe sicure.
– Fate una foto del prima e del dopo (con o senza le vostre facce va bene uguale).
– Gettate il raccolto nei primi bidoni idonei (se c’è possibilità, fate la differenziata, magari creando sin dall’inizio della raccolta una busta per la plastica, una per il vetro, una per il secco…).

Perché abbiamo pensato di festeggiare in questo modo (ancora una volta)?
– perché è il modo più semplice per spingere tante persone (volontari e non) a fare un’azione (virtualmente) collettiva di clean-up, dal momento che in estate molti di noi si trovano appunto, al mare, in montagna o altrove e dunque è molto più difficile incontrarsi!
– perché ovunque svolgerete la vostra azione di clean-up, farete un dono di sensibilizzazione alle persone che coinvolgerete e a quelle che vi guarderanno.
– perché è un’azione per il Pianeta è il regalo più bello che possiamo chiedervi.

Sempre e comunque, VERSO UN CAMBIAMENTO CULTURALE“.

- Pubblicità -spot_img
[DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]
- Pubblicità -spot_img

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui