- Pubblicità -spot_imgspot_img
lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeBisceglieBisceglie - Fermato dai Carabinieri con hashish e marijuana: arrestato 19enne biscegliese

Bisceglie – Fermato dai Carabinieri con hashish e marijuana: arrestato 19enne biscegliese

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un 19enne del posto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in località Sant’Andrea

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie con il coordinamento della Procura della Repubblica di Trani, hanno arrestato un 19enne del posto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in località Sant’Andrea.

Nell’ambito dei consueti servizi di controllo del territorio, i militari dell’Arma hanno sottoposto a controllo M.A., di origini biscegliesi, notato in atteggiamento sospetto nella locale Via dei Confezionisti, in compagnia di altro soggetto già noto agli operanti per reati specifici, rinvenendo, occultata sulla sua persona, sostanza stupefacente del tipo hashish (4 ovuli per complessivi grammi 50,00), marijuana (4 bustine pari a 7 grammi totali) e denaro contante di vario taglio, credibilmente provento di spaccio al minuto sulla piazza biscegliese.

L’attività di Polizia Giudiziaria è stata quindi estesa anche all’abitazione del ragazzo, ove i militari hanno rinvenuto, sottoponendola a sequestro, ulteriore sostanza stupefacente del tipo marijuana e nello specifico 62 bustine di “erba” per un peso lordo complessivo di grammi 150, oltre a materiale vario per il confezionamento della droga.

Accompagnato in caserma, il giovane è stato dichiarato in stato di arresto e tradotto, su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Trani, presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Il Giudice ha convalidato l’arresto operato dai Carabinieri e il giovane, che dovrà rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, è stato sottoposto, accogliendo la richiesta del Pubblico Ministero, alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

- Pubblicità -spot_img
[DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui