- Pubblicità -spot_imgspot_img
lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeEconomiaBat - Decreto Sostegni bis: contributi a ristoranti, bar, piscine, catering e...

Bat – Decreto Sostegni bis: contributi a ristoranti, bar, piscine, catering e organizzazione di eventi

Da ieri, martedì 22 novembre a martedì 6 dicembre possono essere inoltrate le richieste da parte degli interessati

Titolari di ristoranti, bar, piscine, attività di catering e di organizzazione di cerimonie possono richiedere i contributi, destinati proprio a questi settori in difficoltà, stanziati nel decreto “Sostegni bis” (Dl n. 73/2021). Da ieri, martedì 22 novembre a martedì 6 dicembre possono essere inoltrate le richieste da parte degli interessati.

Possono richiedere il contribuito, tramite il portale Agenzia delle entrate, le imprese che esercitano come attività prevalente una di quelle individuate dai codici ATECO 2007:

  • 56.10 (ristoranti)
  • 56.30 (bar)
  • 93.11.2 (gestione di piscine)
  • 56.21 (catering per eventi)
  • 96.09.05 (organizzazione di feste e cerimonie)

e hanno subito nell’anno 2021 una riduzione dei ricavi di almeno il 40% rispetto a quelli del 2019. Il contributo sarà accreditato direttamente sul conto corrente indicato dal beneficiario nell’istanza.

«Si tratta di un’altra occasione per tutte quelle imprese colpite fortemente nel periodo pandemico – sostiene il presidente Confcommercio Bisceglie, Leo Carriera – Lo Stato centrale, con questi provvedimenti, derivanti e pensati proprio in seguito a quel periodo, continua a sostenere le imprese danneggiate da chiusure e restrizioni allora in vigore».

«Le imprese che vorranno attingere informazioni e ottenere delucidazioni in merito potranno rivolgersi presso i propri consulenti fiscali», conclude il presidente Carriera.

- Pubblicità -spot_img
[DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui