- Pubblicità -spot_img
giovedì, 2 Febbraio 2023
HomeBarlettaCalcio - Grande attesa per Barletta-Cavese: ecco il messaggio congiunto dei sindaci...

Calcio – Grande attesa per Barletta-Cavese: ecco il messaggio congiunto dei sindaci delle due città

Saranno entrambi presenti in tribuna, al “Puttilli”, per seguire oggi l’incontro di cartello del Girone H della serie D, in cui la squadra campana difenderà in Puglia il comando della classifica

“La gara di oggi, domenica 22 gennaio, deve esprimere l’alto valore delle formazioni in campo e la correttezza di ciascun sostenitore. Un momento di grande bellezza calcistica.

Barletta e Cava de’ Tirreni sono realtà attive e lungimiranti, modello per i territori di appartenenza. Sapranno dimostrarlo anche in questo contesto, in cui lo spirito agonistico renderà il duello al vertice una avvincente sintesi di lealtà sportiva sul terreno di gioco come sugli spalti”.

È il messaggio congiunto di Cosimo Damiano Cannito e Vincenzo Servalli, rispettivamente sindaco di Barletta e di Cava de’ Tirreni. Saranno entrambi presenti in tribuna, al “Puttilli”, per seguire oggi l’incontro di cartello del Girone H della serie D, in cui la squadra campana difenderà in Puglia il comando della classifica, con due lunghezze di vantaggio sulla più diretta inseguitrice, appunto i biancorossi locali.

“Sappiamo di poter contare sulla maturità delle tifoserie – sottolineano all’unisono i due primi cittadini – e pertanto non intendiamo dilungarci nei richiami che il senso di responsabilità collettivo deve rendere superflui. Siamo consapevoli dell’importanza che riveste il rispetto reciproco, in grado di domare sul nascere ogni condotta estranea alla più sana rivalità che mai deve trascendere affinché il calcio e lo sport in generale possano offrire al pubblico uno spettacolo vivo,
emozionante, soprattutto veicolare opportunità per conoscersi e riconoscersi nel valore universalmente aggregante della lealtà.

Barletta e Cava de’ Tirreni, convintamente, si stringono in quest’occasione la mano per omaggiare lo sport e l’amicizia, augurandosi per l’avvenire nuovi traguardi appaganti in ogni settore del progresso civile”.

Intanto, per l’incontro, programmato alle ore 14.30, sono state emanate due ordinanze: una
sindacale, riguardante la capienza dell’impianto sportivo di via Vittorio Veneto, l’altra dirigenziale per disciplinare la viabilità.

Con il primo provvedimento, il Sindaco Cosimo Cannito, accogliendo la richiesta avanzata dai vertici societari biancorossi all’Ente civico per fronteggiare l’elevatissima richiesta di biglietti da parte della tifoseria locale, ha disposto (nel rispetto del numero massimo di spettatori determinati dalla Commissione Provinciale di Vigilanza per i Locali di Pubblico Spettacolo) l’occupazione, per l’incontro in argomento, della gradinata/distinti del “Puttilli” sino a un numero massimo di 800 posti a sedere.

Confermati per i settori curva nord e tribuna coperta, rispettivamente, i 1.923 e 1.566 posti, mentre è fissata in 500 unità la capienza della curva sud, riservata ai sostenitori ospiti. La capienza dello stadio è quantificata quindi per complessivi 4.789 posti a sedere.

L’altra ordinanza, dirigenziale, emanata dal settore Servizi di Vigilanza, istituisce divieti di sosta con rimozione per tutti i veicoli dalle ore 12 alle 17 del 22 gennaio e, analogamente, divieti di
transito, eccetto autorizzati e residenti. Essi varranno in:

• Via Dante Alighieri (da ingresso carrabile Liceo Scientifico a via Vittorio Veneto).
• Via Zanardelli (da via Beccaria a via Vittorio Veneto).
• Via Vittorio Veneto (da via Zanardelli a via Barbarisco).
Per autorizzati e residenti accesso unicamente dall’intersezione tra via Vittorio Veneto e via Barbarisco.
• Via Da Vinci (tra i civici 13 e 01, tratto costeggiante il complesso residenziale “Colosseo”) e Via Vittorio Veneto (tra il civico 40 della medesima via e il civico 01 di via Da Vinci, tratto adiacente il
complesso “Colosseo”).

Per autorizzati e residenti accesso solo dall’intersezione tra via Da Vinci e il sottovia Alvisi, presso il bar. Altri tratti stradali di via Dante Alighieri e viale Manzoni saranno interessati da ulteriori divieti di sosta con rimozione e transito, validi dalle ore 11 alle 17 della medesima domenica.
Il provvedimento, per i dettagli, è pubblicato su www.comune.barletta.bt.it.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui