- Pubblicità -spot_img
domenica, 21 Luglio 2024
HomeAndriaAndria - L'AVIS dona un PC notebook al Centro Trasfusionale dell'ospedale "Bonomo"

Andria – L’AVIS dona un PC notebook al Centro Trasfusionale dell’ospedale “Bonomo”

Il PC andrà ad arricchire l’attuale strumentazione a disposizione del personale medico/infermieristico e sarà destinato principalmente alle attività di raccolta del sangue in autoemoteca

Si è tenuta domenica 12 febbraio presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale “L. Bonomo” di Andria, in occasione della giornata straordinaria di donazione del sangue, la consegna di un nuovo PC notebook da parte della locale sezione AVIS.

Il nuovo computer è passato dalle mani del Presidente di AVIS Andria, il Gen. Nicola Berardino, alle mani del Responsabile della struttura trasfusionale andriese, il Dott. Luciano Lorusso, alla presenza di alcuni rappresentanti di ambedue le organizzazioni. Il PC andrà ad arricchire l’attuale strumentazione a disposizione del personale medico/infermieristico e sarà destinato principalmente alle attività di raccolta del sangue in autoemoteca e di sensibilizzazione alla donazione nelle scuole e nei centri di aggregazione.

Il PC di ultima generazione permetterà al personale medico di gestire senza troppi intoppi il censimento dei candidati donatori in occasione delle giornate della donazione in autoemoteca nelle quali l’attività del personale medico ha bisogno di un supporto tecnologicamente avanzato.

Altrettanto avanzato deve essere il supporto che serve ai medici nell’attività di sensibilizzazione, durante le quali la sensibilità di ogni potenziale donatore ha bisogno di essere stimolata da contenuti multimediali di qualità. Ovviamente il notebook non mancherà di essere di supporto alle attività ordinarie del Centro Trasfusionale il quale potrà contare di una postazione informatica in più rispetto a quelle attualmente in dotazione.

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente Berardino per l’atto benefico compiuto: “Il Consiglio Direttivo che rappresento è stato fin da subito convinto di deliberare l’acquisto del notebook in favore del Centro Trasfusionale.

Donazione fatta in segno di riconoscenza per tutte le attività svolte e per lo spirito di fattiva collaborazione continuamente manifestato nei confronti di AVIS e dei suoi associati.” Particolare apprezzamento e gratitudine sono state espresse dalla Direzione Sanitaria e dalla Direzione Generale della Asl BT nella delibera di accettazione.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui