- Pubblicità -spot_img
martedì, 5 Marzo 2024
HomeBisceglieBisceglie - Degrado nel centro storico, Vittorio Fata: "Intervenire urgentemente"

Bisceglie – Degrado nel centro storico, Vittorio Fata: “Intervenire urgentemente”

Il candidato sindaco: "Centinaia di cittadini abbandonati al proprio destino"

“Degrado assoluto, abbandono di rifiuti, incendi e altri atti di vandalismo contrassegnano, purtroppo, il centro storico di Bisceglie. La situazione, nelle ultime settimane, è peggiorata in modo vistoso”. Vittorio Fata, candidato sindaco della coalizione “Davvero Bisceglie”, ha raccolto l’ennesimo grido d’allarme dei residenti nella città vecchia, esasperati dalla totale mancanza di attenzione nei loro confronti da parte dell’amministrazione comunale ancora in carica.

«È necessario intervenire urgentemente con un presidio delle forze dell’ordine all’interno del borgo antico» ha osservato Fata. «Non riesco proprio a spiegarmi, da amministratore, come sia possibile continuare ad abbandonare centinaia di cittadini al proprio destino ignorandone completamente le rimostranze, peraltro tutte documentate e oggettive.

Bisognerebbe immediatamente agire, anche d’intesa con la Protezione civile, per esprimere un forte senso di presenza sul territorio del centro storico e invece ciò non accade. I biscegliesi sono sempre più sconfortati da questo atteggiamento così privo di cura nei riguardi della città.

Basterebbe cominciare dalle verifiche rispetto al corretto funzionamento delle telecamere di videosorveglianza esistenti nella zona: qual è la loro utilità se in tutto questo tempo nessuno sporcaccione, nessun piromane, nessun responsabile di atti illegittimi è stato anche solamente multato? Qualcuno è in grado di confermare se almeno quei sistemi sono funzionanti?

Il centro storico è ridotto in condizioni sconcertanti che stonano, in tutta la loro cruda realtà, con proclami vuoti e annunci ai quali, per fortuna, più nessuno crede da tempo. Bisceglie ha necessità di una guida autorevole, sicura, che affronti le questioni con una squadra qualificata a suo supporto e pronta a rimboccarsi le maniche. I campioni di promesse e di sciatteria non servono alla città».

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui