- Pubblicità -spot_img
sabato, 13 Luglio 2024
HomeAndriaAndria - Shock in centro: aggredisce di sorpresa una 18enne sferrandole un...

Andria – Shock in centro: aggredisce di sorpresa una 18enne sferrandole un pugno. Poi va via

I passanti, dopo aver assistito attoniti all'intera scena, hanno allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 di Andria che ha prestato le prime cure alla vittima dell'increscioso episodio

Un episodio sconvolgente e privo di senso. E’ quello accaduto sabato mattina, 4 marzo, intorno alle ore 12.40 in via Jannuzzi, pieno centro di Andria.

Una ragazza andriese, appena 18enne, mentre passeggiava tranquillamente, parlando al telefono, è stata aggredita di sorpresa da un cittadino extracomunitario.
L’uomo, sui 30 anni, si è avvicinato alla giovane e, senza motivo alcuno, le ha sferrato un pugno in pieno volto scaraventandola per terra priva di sensi. Poi è andato via incurante del gesto che aveva appena compiuto e disinteressandosi della condizione di salute della ragazza.

I passanti, dopo aver assistito attoniti all’intera scena, hanno allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 di Andria che ha prestato le prime cure alla vittima dell’increscioso episodio.

La ragazza è stata trasportata all’ospedale Bonomo di Andria e ci sono voluti 3 punti di sutura per chiudere la vistosa ferita sul volto.
Il tutto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza presenti in zona. Le immagini dell’aggressione sono ora al vaglio degli inquirenti per cercare di risalire al colpevole.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui